EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Festival della Malvasia dei Colli di Parma – 17 e 18 maggio a Sala Baganza (PR)

Comment

Emilia Romagna
Festival della Malvasia dei Colli di Parma - 17 e 18 maggio a Sala Baganza (PR)

Festival della Malvasia dei Colli di Parma - 17 e 18 maggio a Sala Baganza (PR)A Sala Baganza (PR) il week end del 17 e 18 maggio sarà dedicato all’enogastronimia. Due giorni dove i visitatori potranno degustare i prodotti tipici in abbinamento con i vini dei colli di Parma, assistere a spettacoli e partecipare ai laboratori dedicati al cibo e al vino. Durante la manifestazione sarnno protagoniste anche ricette selezionate di altre regioni d’Italia, abbinate ai vini, per degustazioni libere o guidate da esperti sommelier.

Sabato mattina alle 10.30, in Rocca Sanvitale, si terrà un incontro organizzato dall’Associazione Nazionale Sommelier d’Italia dal titolo: Il vino a Parma tra storia, cultura e gusto, mentre alle 12.30 verrà inaugurata la Cantina dei Musei del Cibo e del Vino, nell’antica ghiacciaia della Rocca, che terminerà con il buffet La Rocca del Gusto, a cura del Master Comet dell’Università di Parma.

Il sabato pomeriggio, sempre in Rocca Sanvitale, si terrà la mostra Le etichette del Vino dall’Italia e dal mondo, con  la premiazione del concorso MalvaVignetta 2014, e  Vini, Vigneti e Vignaioli, mostra finale del concorso fotografico con premiazione dei vincitori. Ci sarà anche un Vespa raduno con un tour sui colli parmensi, con sosta aperitivo. Al termine la MagnaRocca, cena itinerante, a tappe, con il bicchiere al collo e a seguire i concerti del Rocca Festival.

La domenica il programma prevede il Giro della Malvasia in Mountain Bike e apertura stand delle Malvasie e di prodotti gastronomici tipici e di qualità, dal Prosciutto al Parmigiano. A seguire il cooking show di Massimo Spigaroli, le degustazioni con i sommelier, laboratori tematici, giochi per bambini, musica e aperitivi.

Duante tutti e due i giorni della manifestazione, sarà possibile vivere l’esperienza di salire in mongolfiera per un Brindisi in volo, grazie alla collaborazione con Italian Duchies, e visitare e anche visitare il Museo del Vino.

Per il programma clicca qui


Leave a Reply