EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Feste di Carnevale, le più caratteristiche

Comment

Carnevale

Le feste di Carnevale caratteristiche sono diffuse in tutta Italia. Tradizioni antichissime che si ripetono da secoli rendono le feste di Carnevale molto suggestive.
Vi portiamo a conoscere alcune delle manifestazioni carnevalesche più spettacolari e tipiche.

Feste di Carnevale a Sauris e a Bormio

A Sauris, in Friuli Venezia Giulia, le maschere tradizionali sono quelle del Kheirar, il Re della festa, e del Rolar. Questo prende il nome dai campanacci che indossa. Quindi la sfilata, che coinvolge tutti gli abitanti del borgo, si conclude in un bosco. Qui si festeggia assaggiando i piatti del luogo. Sauris è annoverato fra i borghi più belli d’Italia .

In Valtellina i giorni più pazzi dell’anno sono all’insegna di meravigliose sfilate e grandi falò purificatori dove bruciare i fantocci che rappresentano Carnevale.

Per le feste di Carnevale a Bormio viene eletto il podestà del mat. Il podestà che viene incoronato e dopo l’incoronazione legge tutti i pettegolezzi scritti anonimamente. Questo evento a Bormio, detto “dei mat” risale al XIV secolo ed è formato da maschere vestite da arlecchino. L’ultimo giorno è consuetudine preparare e distribuire piatti di polenta a tutti i presenti.

Feste di Carnevale a Tricarico e a Castignano

Fra le bellissime feste  bisogna citare quella di Tricarico, in provincia di Matera. Qui durante i giorni più pazzi dell’anno si ripropongono gli antichi riti della transumanza. Mentre le maschere indossano i panni di tori, mucche e giovenche. Dopo essersi travestiti con nastri colorati e pelli percorrono le vie del borgo. L’ultimo giorno ci si prepara alla Quaresima con il grande rogo nel quale viene bruciato il fantoccio che rappresenta Carnevale.

Magico e molto antico è il Carnevale di Castignano, un borgo del Piceno. A Castignano si ripete una tradizione secolare – E’ la processione de “li moccule” ossia di piccole fiaccole. La sfilata percorre tutto il paese e si conclude davanti ad un grande falò. Il falò è la caratteristica comune alla maggioranze delle feste di carnevale. A rendere ancora più tipica questa manifestazione è il ritmo dato dalla catubba, uno strumento musicale locale.

Leave a Reply