EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Falò di San Giovanni e Ghost Tour del 23 giugno 2014

Comment

Consigli

sextumghostLunedì 23 Giugno 2014 partenza dalle ore 20,40 Piazza Matteotti Genova

PARTECIPAZIONE GRATUITA

 

Un intrigante e misterioso viaggio alla scoperta di vecchie e nuove leggende tra i tesori del Centro Antico di Genova.

dalle ore 20,40 in Piazza Matteotti a Genova verranno distribuite gratuitamente fino ad esaurimento le Cartine  che serviranno per trovare  le piazza  ove si svolgeranno le performance fantasmatiche.

La partecipazione al ghost tour potrà essere svolta in forma, individuale o collettiva

Grazie all’utilizzo di una cartina, il visitatore potrà  orientarsi nel groviglio dei carruggi genovesi trovare 10 piazze ed assistere  alle  simpatiche performance svolte  in chiave: storica, teatrale, musicale e di danza.

Inoltre sono previsti anche un certo numero di accompagnatori  per coloro che non vorranno fare il percorso da soli.

Le performance verranno ripetute dalle ore 21.00 alle ore 23,45.

Il Ghost Tour  terminerà improrogabilmente alle ore 23,45 per permettere a tutti di raggiungere Piazza Matteotti dove alle ore 24,00 verrà acceso il Falò di San Giovanni


Durante lo svolgimento del Ghost Tour, percorrendo i carruggi, si  potranno incontrare:

Le nobili dame che si contendono da nottetempo il fascinoso cicisbeo,   imbattersi nel terribile inquisitore Giulio Scribani che torturò a morte le povere,  presunte,  streghe di Triora.  Quindi rimanere atterriti dall’inquietante presenza della Dama Nera  nei pressi di Santa Maria Di Castello. Assistere all’iniziazione di Giuseppe Mazzini alla setta Carbonara nei pressi di San Giorgio o Sospirare per lo sfortunato destino di Rosvita Strega in quel di Casella.  E ancora incontrare Cristoforo Colombo o la tremenda Aisha Kandisha tanto bella quanto fatale. I più intrepidi, potranno  imbattersi nello spettro tenebroso di Branca Doria, che con le mani sporche di sangue per i delitti commessi vaga nei pressi della sua dimora in Piazza San Matteo.

In piazza Matteotti preludio al falò di San Giovanni intrattenimenti Musicali dalle ore 22,00 alle ore 00,30 a cura di:

Gruppo Folk Città di Genova (canti tradizionali genovesi)

Gruppo I Kalimba (Pizzica e Taranta)

Ore 24,00 Falò di San Giovanni,

In Centro Storico le tappe del Ghost Tour:

Camminamento delle mura del Barbarossa da salita Coccagna a via Eugenia Ravasco .

Chiostro di Sant Andrea Vico Diritto Ponticello   Gruppo Storico I Viandanti:
Anno Domini 1942 mentre Genova Pullulava di mercanti tra i carruggi un esploratore si aggirava in cerca di un finanziatore per il suo sogno apparentemente utopico.

Piazza Delle Lavandaie   – Associazione Italia Storica
La Leggenda del Tedesco Lussurioso, Dopo essersi intrattenuto con donne di Malaffare, fu  ucciso in  un imboscata nella seconda guerra mondiale, pare che il suo spettro vaghi ancora alla ricerca di piaceri proibiti.

Piazzetta adiacente Salita e vico Cuccagna – Gruppo D & M Animations
Giulio Scribani e la Strega
nel 1588 nel Borgo di Triora si consumarono tremendi processi alle presunte streghe. L’eco del loro dramma è ricordato ai giorni nostri.

Campo Pisano  –  Gruppi Storici Fieschi E Doria:
La leggenda di Rosvita, ladra esperta fu imprigionata ed accusata di stregoneria in quel di Casella, scompare tra i flutti impetuosi del torrente. il suo corpo non fu mai trovato. C’è chi giura dì vederla  nelle notti di nebbia, ma quando la si chiama svanisce improvvisamente. Il suo nome era Rosvita dal colore rosso delle sue chiome

Piazza Santa Maria In Passione – Compagnia di Danza Zara 3
La Legenda della Dama Nera, vaga con un fagotto fra le braccia ; forse il frutto del suo peccato di adulterio. Si dice sia una Nobildonna o una religiosa condannata a vagare.

Piazza Renato Negri  –  Gruppi Storici Sextum e Sestrese
La Contesa di Palazzo, le Nobildonne si contendono un Cicisbeo (fatto realmente accaduto a Palazzo Ducale)

Piazza Grillo Cattaneo – Gruppo Storico I Gatteschi
Mazzini e la Carboneria
Mazzini “io non ammiravo gran fatto il simbolismo, i misteri gerarchici, e la fede nella carboneria……ma”

Piazza San Matteo – Compagnia Balestrieri del Mandraccio
La Leggenda   racconta che lo spettro di Branca Doria con le mani ancora sporche i sangue per i delitti commessi , vaghi nei pressi della sua antica dimora.

 Piazza San Giovanni il Vecchio – Gruppo Corriente Vital

Il Sogno di Colombo
Cristoforo Colombo  si addormenta e durante il sonno fa un sogno premonitore …… , rivivremo come il grande navigatore é stato scelto dal destino per la scoperta di una  terra   che oggi chiamiamo America

Piazza Pollaiuoli –  Hanaita e la compagnia di danze orientali Persepolis
La leggenda di Aisha Kandisha
si manifesta sotto sembianze umane, spesso come una donna bellissima, la si può riconoscere da un particolare: ha zampe di cammello al posto dei piedi e delle gambe

In alcune postazioni del percorso, si potrà contribuire con un’offerta libera, al restauro del Pallio di San Lorenzo, prezioso e rarissimo tessuto bizantino, donato dall’Imperatore d’Oriente alla città di Genova nel 1261, attualmente in restauro presso l’Opificio delle Pietre Dure di Firenze a cura del Gruppo Storico I Viaggiatori del Tempo.

la cartina de ghost tour può scaricata dal sito www.ghosttour.it

Leave a Reply