EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Estate in Calabria: Paola nella costa dei Cedri

Comment

Calabria
Estate in Calabria: Paola nella costa dei Cedri

Estate in Calabria: Paola nella costa dei CedriPaola, in provincia di Cosenza, è un’importante meta turistica della rinomata Riviera dei cedri; è considerata fra le località più ambite della costa tirrenica. Questa accogliente località della costa tirrenica offre vacanze indimenticabili, grazie a splendide spiagge, acque cristalline, natura selvaggia e tanto divertimento. Paola è facilmente raggiungibile, infatti si trova a breve distanza dall’aeroporto di Lamezia Terme; inoltre, la distanza che la separa da Cosenza è di circa 40 chilometri. Inoltre, grazie alla particolare posizione in cui si trova, Paola è la meta ideale per tutto l’anno, compresi i mesi invernali.

Paola  è situata sulla lunga riva del mare Tirreno che si estende in contrasto con la folta vegetazione mediterranea. La spiaggia di Marina di Paola, non lontano dalla spiaggia di San Lucido, è costituita prevalentemente da sabbia media e scogli. Marina di Paola è raggiungibile dalla superstrada tirrenica. Il lido a Marina di Paola  è molto attrezzato, vista la presenza si numerosi lidi e locali.

Paola, oltre che per lo splendido mare rappresenta un centro di turismo religioso. E’ infatti la città del patrono della Calabria: San Francesco detto, appunto, da Paola. Un importante segmento turistico è costituito dai pellegrinaggi diretti al Santuario di San Francesco

Il Santuario si trova a ridosso della collina ed è costituito dalla nuova basilica e dalle strutture più antiche che risalgono al XVI secolo, periodo in cui visse San Francesco. Di particolare rilevanza sono gli affreschi che si trovano nei pressi del roseto del santo e il suo romitorio.

Il Santuario custodisce una parte delle spoglie mortali del Santo, mentre le restanti si trovano presso Tours, città dove Francesco morì nel 1507. Presso questo importante Santuario, si trova la “cucchiarella”, una fontana alla quale si recano tutti i devoti. In onore di San Francesco si tiene una festa imperdibile, caratterizzata da suggestive processioni, affollate da una moltitudine di devoti e di turisti.

La storia di Paola è piuttosto antica, infatti il suo nome è citato in antichi documenti risalenti al X secolo. Svolse un ruolo importante all’epoca di Garibaldi perchè, gli eserciti guidati da Nino Bixio si imbarcarono proprio dal suo porto alla volta di Napoli.

A Paola, si trova la suggestiva fontana dei sette canali, che risale al 1500 e nella quale sono visibili gli stemmi della famiglia Spinelli, che a lungo regnò su queste terre.

 

 

Leave a Reply