EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Costa ligure di ponente: l’isola di Bergeggi

Comment

Consigli Liguria

L’isola di Bergeggi è un isolotto  di fronte ad un bellissimo tratto della costa ligure di ponente, sovrastata dal paesino dal quale prende il nome. Dal 2007, con un Decreto Ministeriale, è stata dichiarata  area naturale marina protetta. L’area è stata divisa in tre zone di salvaguardia delimitate da boe di segnalazione , in cui non sono consentite le attività che potrebbero disturbare le specie vegetali e animali: vedi balneazione, navigazione e ancoraggio di tutti i natanti con o senza motore e tutti i tipi di pesca.
I fondali dell’isola di Bergeggi degradano fino a 10 m., con un massimo di 30 m. e sono ricchhi di murene, gronghi, aragoste e nn è raro trovare esemplari di rana pescatrice. Durante le immersioni notturne si possono incontrare gli anemoni marini ed esemplari di un bellissimo invertebrato l’alicia mirabilis.

L’ambiente naturale sull’isola è composto da specie vegetali di macchia mediterranea come la campanula sabatia, l’euforbia; non è raro trovare fra le rocce bagnate dal mare il finocchio di mare e la statice della riviera. Sulle roccce nidificano i gabbiani cormorani. Pare che in epoche remote, l’isola forse unita alla costa tramite una lingua di terra rocciosa, demolita dal moto ondoso del mare.

 

Leave a Reply