EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Category Archives: Piemonte

A Moncalieri per il Jazz Festival 2013

Joe Lovano al Moncalieri Jazz Festival 2013Sul palco delle Fonderie Teatrali Limone, la seconda serata del Moncalieri Jazz 2013 apre con la performance di un “gigante del jazz”: Joe Lovano. Vincitore del Down Beat 2013 per la categoria saxofono tenore, Lovano si esibirà con Antonio Faraò (pianoforte), Ira Coleman (contrabbasso) e Billy Hart (batteria) nella formazione denominata “American Quartet”: un altro imperdibile appuntamento che prevede solo cinque date in Italia.

Continue reading

Published by:

Halloween: una notte al Castello di Camino

Halloween: una notte al Castello di CaminoHalloween….la notte delle streghe!
Un maniero immerso nella notte buia, illuminato a tratti dalla luna che spunta da una coltre di nuvole. Nel castello le ombre prendono vita, mentre esseri terribili sono pronti a spaventare o ad uccidere gli sventurati che incrociano il loro cammino. Per chi ama la suspense e vuole mettere alla prova il proprio coraggio, venerdì 1 novembre, nel  Castello di Camino Monferrato, ritorna la Notte Horror, l’adrenalinico appuntamento col terrore. Un’ora avvolta dal terrore che porterà l’ignaro viandante dal parco, alle antiche sale, dalle buie scalinate fino ai più misteriosi anfratti alla scoperta del castello.

Continue reading

Published by:

A Santa Maria Maggiore (Verbania) un week end Fuori di Zucca

A Santa Maria Maggiore (Verbania) un week end Fuori di ZuccaAd ottobre, in Piemonte, si svolge una manifestazione un po’ fuori dal comune. Ogni terzo week end di ottobre Santa Maria Maggiore (Verbania) diventerà un paese dove l’enogastronomia si abbinerà al divertimento e alla musica dal vivo, mentre nei ristoranti del paese verranno serviti menù speciali e degustazioni a tema. Dal 19  al 20 ottobre 2013, infatti, prenderà vita l’ottava edizione di Fuori di Zucca che,  tra allestimenti scenografici, mostre e vetrine decorate a tema  faranno riscoprire tradizioni, profumi e sapori del periodo autunnale.

Continue reading

Published by:

Nel biellese per la Festa del nuovo raccolto

Nel biellese per la Festa del nuovo raccoltoIl biellese, le sue risaie, l’altopiano della Baraggia e un’antica cascina; siamo a Salussola. Il 13 ottobre vi sarà l’annuale Festa del Nuovo Raccolto, dove si potrà trascorrere una giornata indimenticabile, all’insegna dell’allegria e dell’ospitalità della famiglia Guerrini. Si ci potrà rilassare sull’aia del cascinale oppure girando in mountain bike, che può essere affittata gratuitamente, o a bordo di un calesse nelle campagne biellesi; si potrà assistere anche alla raccolta del riso e alla sua lavorazione. Giunti a mezzogiorno, un buon pranzo a base di Panissa, una pietanza  a base di riso, fagioli, pasta di salame e poi ancora salumi, formaggi e la vera Miassa, con farina di Mais, mentre nel pomeriggio ci saranno visite guidate alla scoperta della riseria.
La Festa si svolgerà anche in caso di pioggia.

Programma:

dalle 9:00
Mercatino “Amici del Riso”
interno cascina Salumi, formaggi, vini, miele, frutta e verdura

al mattino e al pomeriggio:
Visite Guidate alla Riseria – La lavorazione del Riso dal vivo
Giro-Risaie in mountain-Bike
“Cavalli d’Acciao”- Esposizione e dimostrazione Vecchie e nuove macchine e attrezzi agricoli
Una stagione in risaia – 12 scatti per 12 momenti della vita risicola
Natale 2013 Preview – Anteprima Cesti e confezioni regalo firmati RisoGuerrini

dalle ore 12.00
Pranzo sull’Aia – Distribuzione di Panissa, formaggi, salumi e la vera Miassa con farina di mais
numerosi posti a sedere sotto i gazebo, altrimenti si mangia come una volta sulle balle di paglia di riso.

alle 14:30
In Risaia per la RACCOLTA –
tutti in risaia per vedere la raccolta del riso

alle 17:00
Panissata Finale di fine giornata

Published by:

Halloween al Castello della Manta

Halloween al Castello della Manta Un’occasione imperdibile per ricordare la festività di Halloween nelle affascinanti sale del Castello della Manta (CN) – proprietà del FAI – Fondo Ambiente Italiano. Una serata coinvolgente quella di Halloween al Castello della Manta, dove gli attori della Compagnia Torino Teatro, proporranno una rievocazione teatrale  degli episodi più misteriosi e oscuri legati alla storia del Castello  e ai personaggi che vi hanno vissuto.

Continue reading

Published by:

Sagra della Castagna a Frabosa Sottana (Cuneo) – 11/13 ottobre 2013

Sagra della Castagna a Frabosa Sottana (Cuneo) - 11/13 ottobre 2013La Castagna, il delizioso frutto da gustare bollito, arrostito oppure glassato, ad ottobre diventa il re delle sagre autunnali Anche a Frabosa Sottana, un piccolo comune della Val Maudagna, nel cuneese, la porta in auge, ogni anno, nel secondo week end di ottobre.

Da venerdì 11, fino a domenica 13, prende vita la poliedrica Sagra delle Castagna; tre giorni dedicati alla cultura, alla gastronomia e al folclore tipico delle valli piemontesi, legati anche allo sport e allo spettacolo.

Continue reading

Published by:

Voglia d’Impresa- Talento e Imprenditoria Torino 30 settembre e 1° ottobre

Voglia d’Impresa- Talento e Imprenditoria Torino 30 settembre e 1° ottobreVoglia d’impresa, evento biennale dedicato alla nuova imprenditoria e promosso dalla Provincia di Torino nell’ambito del Servizio Mip – Mettersi in proprio, torna a Torino il 30 settembre e il 1° ottobre. La manifestazione è inclusa nella “Settimana europea delle Pmi 2013” e organizzata in collaborazione con l’Università di Torino, nel quadro del progetto europeo “Working For Talent”.

La capacità di valorizzare e attrarre l’innovazione e il talento, canalizzandolo in una concreta realtà imprenditoriale, può essere un fattore decisivo per la competitività a lungo termine di un territorio e una delle strade per risollevarsi dalla crisi.  E’ il tema di questa edizione di Voglia d’Impresa, la quinta dal 2005, che si snoda in un doppio appuntamento.

Il 30 settembre si tiene un seminario specialistico sulla valutazione dei programmi di supporto pubblico all’imprenditoria e il loro impatto sulla creazione di occupazione. Nella giornata successiva, il 1° ottobre, si parte per un viaggio nell’Imprenditoria, come espressione del talento di un territorio, guidati dal giornalista Sergio Nava. Attraverso interviste a imprenditrici di successo, dibattiti con esperti e ricercatori, si farà il punto delle iniziative pubbliche e private per valorizzare e trattenere il capitale umano ad alto potenziale imprenditoriale, espresso dal territorio. In tale occasione si terrà la cerimonia di premiazione di sette piccole imprese che si sono distinte per crescita e innovazione, una testimonianza di come il tessuto produttivo torinese esprima ancora aziende in grado di creare occupazione e risultati positivi.

La partecipazione è gratuita, è necessaria l’iscrizione on line.

il programma dettagliato e i form di iscrizione sul sito:

http://www.mettersinproprio.it/attivita-mip/voglia-dimpresa/2013.html

 

Published by:

Le Langhe Itinerario tra gusto e storia

Le Langhe Itinerario tra gusto e storiaLe Langhe piemontesi sono uno spettacolo di panorami, odori e sapori particolari.

Le langhe, porta del Piemonte , si presentano con stupendi paesaggi e vasti orizzonti segnati da torri e castelli. E’ questa una meta che ben si presta in questi primi periodi d’autunno. Qui si possono ammirare tanti colori che solo queste colline possono regalarci.

Nelle Langhe non ci si può annoiare, basta infilarsi le scarpe da trekking o inforcare una montainbike per immergersi nella natura percorrendo i diversi sentieri. A piedi, in macchina o in moto le strade delle Langhe sembrano essere disegnate per emozionare e ad ogni angolo si aprono panorami da cartolina pronti per essere fotografati.

Le Langhe sono una regione storica del Piemonte situata a cavallo delle province di Cuneo e di Asti, confinante con altre regioni storiche del Piemonte, ossia il Monferrato e il Roero e costituita da un esteso sistema collinare definito dal corso dei fiumi Tanaro,Belbo, Bormida di Millesimo e Bormida di Spigno.
Essa si può suddividere in: Bassa Langa: zona compresa fra il Tanaro a nord e il Belbo a sud, con quote genericamente inferiori ai 600 m; è la zona dell’Albese, dei vini e del tartufo (rinomato il bianco di Alba).
Alta Langa: è la zona al confine con la Liguria, con quote massime sui 750 m e un picco di 896 m nel comune di Mombarcaro; qui dominano i boschi.
Langa Astigiana: zona nel sud della provincia di Asti, con Canelli a nord e il fiume Bormida di Spigno ad est, con un picco di 851 m nel comune di Serole.

Il primo prodotto che viene associato a queste zone è sicuramente il vino. La coltivazione della vite risale a tempi immemorabili e le qualità dei suoi prodotti sono riconosciute, da sempre, a livello mondiale. Le Langhe sono caratterizzate da migliaia di ettari di vigneti e su queste colline nasce anche il ricercatissimo tartufo bianco, vero e proprio tesoro sotterraneo celebrato nella famosissima fiera di Alba. Con il suo intenso profumo e l’originale sapore, è il più pregiato prodotto della zona .
Anche il formaggio è una delle delizie più diffuse e sono numerosissimi i prodotti caseari
tradizionali e spesso DOP.

La zona delle Langhe è un tripudio del gusto e di prodotti locali come l’immancabile battuta di Fassona, il vitello tonnato, i maccheroni del ferretto o il guanciale di manzo al barbaresco il tutto accompagnato da grandi vini come per l’appunto l’immancabile Barolo e il Barbaresco.

Le langhe non sono solo itinerario gastronomico ma anche un momento storico culturale da rivivere con la visita ai castelli. I castelli medievali che sorgono nella zona delle Langhe e del Roero rappresentano uno degli elementi caratterizzanti e peculiari del paesaggio. Attorno ai castelli delle Langhe ci sono degli itinerari che vi potranno intrattenere per molto più di un weekend: il castello di Serralunga d’Alba, quello di Grinzane Cavour, il Barbaresco, il castello di Govone o quello degli Alfieri,, Castello di Monticello d’Alba, Castello di Pralormo, Castello di Prunetto, Castello di Roddi, Castello di Saliceto, Castello di Serralunga d’Alba.

 

Published by:

Cherasco: Incontro Internazionale di Elicicoltura “Festival della Lumaca in cucina”

Cherasco: Incontro Internazionale di Elicicoltura "Festival della Lumaca in cucina"A Cherasco, il 27, 28, 29 e 30 settembre, come è ormai tradizione. si terrà l’annuale Incontro Internazionale di Elicicoltura: L’allevamento a ciclo biologico completo delle lumache Helix ha avuto nell’Istituto Internazionale di Elicicoltura di Cherasco uno dei grandi protagonisti. L’Istituto, promuove ogni anno l’Incontrio Internazionale, con convegni, riunioni e mostre e con la partecipazione di allevatori ed esperti del settore. Insieme all’incontro si terrà la ottava edizione del “Festival della Lumaca in cucina”: quattro giornate di gastronomia del mollusco presentato nei tanti ristoranti della città e nel padiglione Fiera, approntato per servire oltre 1.000 coperti al giorno.

La rassegna di settembre vedrà ancora una volta riuniti a Cherasco, in una grande festa comune dedicata alla lumaca, gli allevatori, i tecnici, gli studiosi, gli operatori commerciali, gli appassionati di cucina e i turisti alla ricerca di gusti e conoscenze nuove. L’incontro di Cherasco raccoglie da ogni parte d’Italia e dall’estero migliaia di operatori di questo settore specifico. Saranno inoltre assegnati, come ogni anno, i premi “Lumaca d’oro 2013”, destinati a personaggi del mondo dell’elicicoltura internazionale. Un posto importante, come sempre, sarà concesso alla gastronomia tipica e specifica delle lumache, con le varie rassegne culinarie programmate e con la presentazione dei piatti tipici delle “Città delle lumache italiane”, presenti a Cherasco nell’ambito dell’ottavo Festival della Lumaca in Cucina.

Contemporaneamente si svolgeranno le numerose manifestazioni collaterali, che sono: Gran Mercato dei prodotti alimentari di qualità, in programma domenica 29 settembre; Mostra delle attrezzature e delle attività elicicole con la rassegna espositiva della lumaca viva e conservata; Mostra di Piergiorgio Verra “I venditori di lumache”; la rassegna “La lumaca in cucina”, presentata dai numerosi e qualificati ristoranti del centro storico, con interi menù dedicati alle lumache; Mostra d’arte in Palazzo Salmatoris “Vignani: Mostra antologica”.

Informazioni generali: tel. 0172 489382 – e-mail: helixelici@tiscali.it; infoelicicoltura@lumache-elici.com – www.lumache-elici.com.

Published by:

Casale Monferrato La Festa del Vino Monferrato

Casale Monferrato La  Festa del Vino MonferratoLa  Festa del Vino Monferrato, giunta alla sua 52esima edizione, ha aperto i battenti venerdì 15 settembre scorso, ma la festa continua anche nei giorni 21 e 22.

La  Festa del Vino Monferrato si svolgerà all’interno del Mercato Pavia di Piazza Castello a Casale Monferrato, e vedrà protagoniste le Pro Loco che proporranno i menù piemontesi.

Nei due fine settimana di settembre, la Festa del Vino Monferrato è la tradizionale rassegna a base di vini e prodotti tipici, accompagnata da intrattenimenti e concerti presso il Mercato Pavia, al Castello e nel centro storico.

La vendemmia è certo l’anima del settembre piemontese, il momento più portante della stagione agricola, ma cè anche  piena vita nelle risaie.

Acanto a questi prodotti, ci sono innumerevoli attività che negli anni hanno saputo ritagliarsi un posto in prima fila nel panorama delle eccellenze: basti citare gli insaccati e i dolci. Partecipare a queste giornate sarà un’esperienza culturale ed un’immersione nella gastronomia locale

MENÙ PRO LOCO

BORGO SAN MARTINO

  • Agnolotti al sugo d’arrosto
  • Bollito misto con salse
  • Zabaione con biscotti

CASALE POPOLO

  • Agnolotti d’asino al ragù
  • Cosciotto di maiale al forno con patatine
  • Crostatine di frutta con uva

GABIANO

  • Tagliatelle con sugo di cinghiale
  • Polenta e spezzatino di cinghiale
  • Pesche ripiene al forno

MORANO PO

  • Antipasti misti
  • Panissa
  • Dolce della casa

OZZANO

  • Agnolotti con tartufo
  • Grigliata mista con patatine
  • Pesche al vino

PONTESTURA

  • Gnoc di riun
  • Bacia coujun (tortino di erbe)
  • Torta di Sant’Agata

SAN MAURIZIO DI CONZANO

  • Fritto misto alla San Maurizio
  • Bruschetta e Soma d’ai

TERRANOVA

  • Sgroppino a gogò
  • Bunet

TICINETO

  • Pasta al forno
  • Polenta e salsiccia, peperonata e funghi
  • Torta della nonna

VALLE LOMELLINA

  • Risotto con le rane
  • Rane dorate
  • Dolce (Torta dein poveri)

VILLANOVA

  • Peperonata in bagnacaùda
  • Polenta ai formaggi e gorgonzola
  • Krumiri
Published by: