EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Category Archives: Liguria

Cinque Terre: 5 e 6 aprile Meeting di Monterosso

Liguria

downloadCome ogni anno il 5 e 6 aprile ritorna il Meeting di Monterosso al Mare (La Spezia), raduno “non organizzato” ci fanno sapere gli … organizzatori, di piloti di parapendio nello splendido scenario delle Cinque Terre.
La giornata di sabato sarà dedicata a voli liberi fin dalla mattinata e ad un grande ritrovo conviviale la sera all’Eremo di Soviore. Domenica, per chi se la sente, è prevista una prova di precisione in atterraggio con decollo da località Termine a 528 metri di quota ed atterraggio lungo la cosiddetta Spiaggia dei Giganti dove sarà posto il bersaglio che i piloti tenteranno di
centrare.
Monterosso è una località che non ha bisogno di presentazioni, come lo sono le Cinque Terre, sconvolta dalla tragica alluvione del 2011 e prontamente
rinata per l’opera indefessa dei suoi cittadini. Molto frequentata dai piloti di parapendio e deltaplano che anche quest’anno coloreranno il cielo tra mare e collina con le loro vele per un volo molto particolare su una terra altrettanto particolare.

Published by:

A Roccavignale per il tradizionale presepe vivente

A Roccavignale per il tradizionale presepe viventeRoccavignale, arroccato borgo della Val Bormida. Come tradizione, nel periodo natalizio, si celebra la nascita del Bambin Gesù con la rappresentazione del presepe vivente.

Per tre sere la frazione Strada di questo suggestivo borgo, si anima con i numerosi artigiani e le osterie che accompagnano i visitatori nel percorso diffondendo l’antica magia di questo santo evento.                                                                                                                                                                                                         Continue reading

Published by:

Sciare in Val d’Aveto nel comprensorio sciistico del Monte Bue

Sciare in Val d'Aveto nel comprensorio sciistico del Monte BueL’inverno entra in Liguria dalla sua porta orientale, la Val d’Aveto. In questa valle il clima, prettamente appenninico, è caratterizzato da estati fresche ed inverni freddi e mediamente nevosi. Se in estate le temperature sono gradevoli e le giornate sono spesso raffrescate da temporali pomeridiani, gli inverni sono freddi e spesso accompagnati da fenomeni nevosi .

Continue reading

Published by:

Finale Ligure il 26 e 27 Padri Scolopi in festa per il patrono San Giuseppe Calasanzio

Padri Scolopi in festa a Finale Ligure il 26 e 27 si  celebra il patrono San Giuseppe Calasanzio Finale Ligure– Sono già iniziati i lavori organizzativi per la Festa patronale di San Giuseppe Calasanzio che si svolgerà a Finale il 26 e 27 ottobre.

E’ stato anche annunciato il programma della due giorni: sabato 26 alle 16 e 30 in via Brunenghi si esibirà la banda musicale, mentre alle ore 17 nella chiesa dei padri Scolopi San Calasanzio e Sant’Antonio si terrà la cerimonia della coroncina delle 12 stelle composta dal Calasanzio. Alle 17 e 15 inizierà la Processione che si snoderà per le strade adiacenti la chiesa.

Continue reading

Published by:

53° Salone Nautico di Genova: dal 2 al 6 ottobre

53° Salone Nautico di Genova: dal 2 al 6 ottobreIl Salone Nautico di Genova, giunto alla 53^ edizione, quest’anno  darà più spazio  all’esposizione di natanti nello specchio d’acqua antistante ai padiglioni della Fiera di Genova, con barche che arrivano anche ad 80 metri di lunghezza, come Chopy Chopy, un mega yacht dei cantieri CRN .

Il Salone Nautico, da oggi 2 ottobre fino al 6 ottobre, dà al possibilità a 750 espositori di mettere a visione del pubblico, su  180.000 mq di esposizione di cui 100.000 di solo specchio acqueo, circa 1000 imbarcazioni con molte novità per il 2013; in più ci sono  6 aree espositive tematiche, tutte le tipologie di imbarcazioni esposte, dal quelle a motore a quelle a vela, dai tender ai maxi yacht, oltre a convegni ed iniziative in città.

I visitatori possono usufruire del Sea Experince, un percorso  interattivo di prove pratiche e offerte legate al mare e alle attività in tema, con sport nautici, turismo, corsi di apprendimento, che si tengono  al molo che ospita il Sailing World, nella piccola darsena, mentre nel Padiglione D del complesso fieristico, c’è abbigliamento, editoria e gadget. Non mancano nemmeno le rappresentazioni de Il Teatro del Mare, che si tengono all’interno del Padiglione B.

In più, il biglietto d’ingresso al Salone, da anche  la possibilità ai visitatori di usufruire sconti ed agevolazioni per tutto il mese di ottobre, per visitare mostre e musei, partecipare a eventi, fare shopping e andare al ristorante o al bar. E l’offerta di questa Enjoy Genoa Card, non si ferma qui; nel periodo natalizio, dal 1° al 29 dicembre, chi volesse tornare a visitare Genova e soggiornarvi, esibendo la card si potrà usufruire di una riduzione, dal 10 al 15% , sul prezzo degli alberghi convenzionati.

Infine, per rendere il soggiorno in città più piacevole durante la kermesse espositiva, prenderà il via la terza edizione di GenovaInBlu, programma con eventi culturali, commerciali, musicali e spettacolo.
Il Salone Nautico si conferma un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati di cose d mare con il meglio dell’offerta internazionale.

Orari del Salone Nautico sono i seguenti:
dalle ore 10:00 alle ore 18:30
Biglietti: 15 euro (ridotto 13 euro, elettronico on line 13 euro + commissioni; ingresso gratuito per minori di 14 anni se accompagnati e per portatori di handicap, assistenza su richiesta)

Per ulteriori informazioni, cliccare qui

Published by:

Genova 12 ottobre I chiostri del tempo di Colombo

Genova 12 ottobre I chiostri del tempo di ColomboGenova 12 ottobre I chiostri del tempo di ColomboSabato 12 ottobre si tiene a Genova la manifestazione .

I Chiostri del tempo di Cristoforo Colombo il corteo storico itinerante tra musica, poesia, teatro, tradizioni nella città tra antichi chiostri per un salto indietro nel tempo.

Un itinerario attraverso gli antichi chiostri nella Genova del XV secolo dove Cristoforo Colombo trascorse parte della sua vita.

La giornata sarà scandita in tappe significative per ripercorrere momenti di vita del famoso navigatore genovese. Si parte dal Chiostro di Sant’Andrea (attiguo alla cosiddetta Casa di Colombo), dove  tamburini e chiarine introdurranno l’araldo che leggerà l’atto notarile con il quale venne data, nel 1455, una casa-bottega a Domenico Colombo lanaiuolo, padre di Cristoforo, in contrada Sant’Andrea nel borgo di Santo Stefano

Al Chiostro di San Matteo e al sagrato della chiesa , si potranno invece incontrare cavalieri, nobili e cortigiani che formeranno una corte rinascimentale per una rappresentazione teatrale rievocante l’ammutinamento dell’equipaggio di Colombo durante il viaggio di scoperta.

Successivamente un messo recherà una lettera di Colombo (27 dicembre 1504) indirizzata al conte Fieschi.

Al Chiostro dei Canonici di San Lorenzo si potrà visitare il Museo Diocesano con le reliquie di San Giovanni Battista che vennero deposte nella chiesa del Santo Sepolcro e poi traslate a San Lorenzo.

Proprio a San Giovanni Battista Colombo, intitolò l’isola di Portorico da lui scoperta. Nel Chiostro il Centro Didattico Culturale Musicainsieme effettuerà un preludio musicale dedicato a San Giovanni Battista, a cui seguirà la  lettura di poesie di madrigalisti.

 

Published by: