EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Category Archives: Carnevale

Rossano Il edizione de “La Ballata di Carnevale” Musica e comicita’ nel centro storico bizantino

download (9)Rossano (Cs), 19 Febbraio 2014. Canti, Musica e tanta Comicità questo il mix vincente che allieterà il carnevale nel centro storico rossanese. Nella suggestiva cornice del Teatro Amantea-Paolella torna a grande richiesta, dopo il successo dello scorso anno, la seconda edizione del divertente spettacolo carnevalesco de “LA BALLATA DI CARNEVALE”.

Appuntamento domenica 2 Marzo 2014, con inizio previsto per le ore 19 nel cuore del centro storico. La manifestazione carnevalesca vedrà l’esibizione di giovani coristi, strumentisti e cantanti del circondario, appositamente mascherati per l’occasione, new entry di quest’anno la comicità degli artisti della BARAONDA DI GENNARO MAGNO che si esibiranno in esilaranti sketch. 

L’evento è stato promosso dall’Accademia Musicale Rossanese diretta dal Maestro Agostino BRUNETTI, direttore artistico dell’iniziativa, coadiuvato dai Maestri Giuseppe PRAINO e Bambina VISCOVO.  La “Ballata di Carnevale” tra musica e comicità sarà condotta dalla brillante presentatrice Stefania SCHIAVELLI.  L’iniziativa è patrocinata della Provincia di Cosenza con la collaborazione della Pro Loco Rossano “La Bizantina” presieduta da Federico SMURRA, la Baraonda di Gennaro Magno  e la Juliard Music School. Media partner dell’iniziativa TELE A 57 La cittadinanza è invitata a partecipare. Ingresso gratuito.

Published by:

Viareggio: Carnevale e altro ancora

Viareggio: Carnevale e altro ancoraA Viareggio il Carnevale è già iniziato, i fatidici tre colpi di cannone hanno annunciato che Burlamacco, la maschera viareggina, si è insediato in città e, come per magia, hanno preso il via sfilate di grandi  carri, gruppi mascherati, musiche e balli folkloristici.

Anche nei giorni durante i quali le sfilate non si svolgono, si può passare un weekend nella bella cittadina toscana, godendosi il relax di una passeggiata sulla riva del mare o nelle secolari pinete che la circondano, fare jogging, oppure raggiungere anche il porto, sia a piedi che in bicicletta, per ammirare gli yacht e barche a vela da sogno che vi sono ormeggiati. Sempre nella zona del porto, vi sono ristorantini dove si può gustare dell’ottimo pesce fresco  e cremerie per addolcirci la bocca con del buon gelato artigianale.

Merita anche una visita il museo all’interno della Cittadella del Carnevale, dove si preparano i carri allegorici, che si può visitare nei giorni dei corsi mascherati dalle 9,30 alle 11,30 e dal giovedì alla domenica dalle 16 alle 19. Sempre nella Cittadella si trova il museo che espone le preziose opere del Premio Carnevalotto, ispirate al Carnevale di Viareggio e realizzati da grandi artisti contemporanei, tra cui Pomodoro, Cascella, Mitoraj e Matta.

Il 9 marzo è il giorno del grande corteo di Carnevale e nella stessa giornata verrà  decretato il carro vincitore.  La sfilata continuerà anche in notturna fra luci ed effetti speciali, mentre fuochi d’artificio decreteranno la fine dei festeggiamenti carnevaleschi.

Published by:

A Samugheo per l’antico Carnevale

download (9)Domenica 23 febbraio, escursione nel Mandrolisai per gli eventi di “Maimone – Su Carrasegare antigu Samughesu”.

Tutti a Samugheo per “scoprire” e conoscere l’antico carnevale.
E’ questo, in breve, il programma dell’escursione di domenica 23 febbraio, per chi vuole conoscere uno dei più antichi riti del Carnevale della Sardegna e immergersi nella magia delle maschere tipiche sarde.

Continue reading

Published by: