EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Carpinone un bel borgo del Molise

Comment

Molise

Carpinone è un bel borgo della provincia di Isernia, in Molise. Dominato da un antico castello Carpinone è noto per essere attraversato dalla “Transiberiana d’Italia” la linea ferroviaria che unisce Molise ed Abruzzo. L’abitato, che si trova a meno di dieci chilometri dall’affascinante Isernia, è circondato da boschi, grotte e cascate di acqua purissima.

Carpinone, cosa vedere

Il borgo di Carpinone ha un centro storico di origine medioevale che ha conservato intatta la cinta muraria. Le strette vie sono costellate di case patronali con grandi portoni e decorazioni antiche.

La Chiesa di Santa Maria di Loreto risale al XVII secolo; la Chiesa di Santa Maria Assunta è del XVI secolo mentre il suo campanile risale agli inizi del 1700. Al suo interno si trova il corpo di San Rocco, patrono del borgo.

Il castello, arroccato in posizione rialzata, è appartenuto a lungo alla famiglia dei Caldora. Distrutto nel corso del medioevo è stato poi trasformato in residenza nobiliare nel XIX secolo.

Caratterizzato da cinque torri e da un corpo di forma pentagonale vi si poteva accedere esclusivamente attraverso un ponte levatoio. Comprende le prigioni, un grande cortile e un piano nobile.

Il castello di Carpinone, che nei secoli ha subito varie modifiche, è stato ampiamente ristrutturato dopo il terremoto del 1805.

Carpinone, le escursioni

A breve distanza dal centro abitato, a Schioppo, si trovano delle meravigliose cascate. Proseguendo fino alla Località San Marco si possono ammirare i resti di un’abbazia di epoca medioevale intitolata proprio a San Marco. L’acqua di questo territorio è particolarmente salubre. In località Pontenuovo si trova la “fonte degli ammalati” dove si può bere dell’acqua considerata particolarmente diuretica.

Carpinone è noto per la ferrovia “Transiberiana d’Italia” che collega il Molise con l’Abruzzo arrivando fino a Rivisondoli, che è la seconda stazione ferroviaria più alta del nostro Paese.

Da Carpinone si possono organizzare bellissime gite verso la Campania ma anche il Lazio e l’Abruzzo. Inoltre, dista circa dieci chilometri da Isernia.

Leave a Reply