EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Carinzia: in bicicletta in Val Gail

2 Replies

Austria Consigli
Carinzia: in bicicletta in Val Gail

Carinzia: in bicicletta in Val GailLa Carinzia è una bellissima regione austriaca che, grazie alla natura e ai suoi stupendi paesaggi, offre splendidi itinerari da percorrere in bicicletta. Un viaggio consigliato anche alle famiglie con bambini, perchè permette di vedere e visitare castelli medievali e parchi. Ecco un piacevole percorso che porta in luoghi molto originali e divertenti.

Partendo da Kötschach-Mauthen, graziosa cittadina nell’Alta Valle della Gail, si percorre la pista ciclabile che costeggia il fiume Gail, un torrente adatto per le discese in gommne o in kajak, attraversando piccoli paesini e una campagna con animali al pascolo, campi di mais e di girasoli. La prima sosta la si può fare a Tropolach, ai piedi del monte Nassfeld ( Pramollo), che da il nome al comprensorio sciistico invernale. Qui, chi volesse provarMillenium Express,Tropolach,Pressenger Seee 11 chilometri di adrenalina pura, può salire con una moderna cabinovia, la Millennium-Express, fino al passo dell’omonimo monte e scendere a valle attraverso un ripido sentiero.

Proseguendo sulla ciclabile, si arriva a Hermagor, una cittadina molto turistica, piena di negozi e di bellissime case molto curate. Qui è interessante visitare il castello Lerchenhof.  Lasciata Hermagor, si giunge al Pressenger See, vicino al quale si trova un parco divertimenti molto insolito, ideato da una ex maestra elementare per stimolare e far giocare i bambini: l’Erlebnispark. Nel parco  si trovano ruspe, benne, gru elettriche a misura di bambino, i quali potranno dedicarsi a lavori di scavo e quant’altro, unendo il divertimento all’apprendimento. Poi, dopo questa fatica ciclistica e lavorativa, si ci può tuffare nel lago che, grazie alla temperatura molto gradevole delle sue acque (28°), lo fanno uno dei laghi più balneabili dell’Austria. La giornata è giunta così al termine e per ritornare a Kötschach-Mauthen, si può caricare la bicicletta sul treno e godersi in tragitto in tutto relax.