EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Calabria, sulla Costa dei Gelsomini tra sapori e profumi inebrianti, l’azzurro mare

Comment

Calabria
Calabria, sulla Costa dei Gelsomini tra sapori e profumi inebrianti, l'azzurro mare

Calabria, sulla Costa dei Gelsomini tra sapori e profumi inebrianti, l'azzurro mare In Calabria, tra Capo Spartivento e capo dell’Armi, in provincia di Reggio Calabria, si estende la Riviera dei gelsomini, conosciuta anche come Costa dei gelsomini. E’ un ampio tratto di costa, caratterizzato da acqua pulite, colline di uliveti, agrumeti e gelsomini; infatti, è proprio questo bellissimo e profumato rampicante a dare il nome a questa costa selvaggia e poco frequentata dal turismo di massa. La Costa dei gelsomini, è la meta per chi desidera una vacanza a contatto con la natura ma, è anche l’ideale per chi ama l’arte e l’archeologia e il turismo enogastronomico. In questa zona, sono particolarmente interessanti i formaggi, il liquore di bergamotto e le pietanze a base di pesce fresco.

Il territorio, di cui fanno parte 42 entri abitati, è ricco di monasteri, antiche tradizioni e siti archeologici che testimoniano la presenza dell’uomo sin dalle epoche più remote.
Gli scavi, hanno permesso di riportare alla luce numerosi reperti di varie epoche, come quella bizantina e greca. Gli scavi di Locri e l’importante museo Antiquarium, la villa romana di Casignana, la cittadina di Gerace con la splendida cattedrale dell’Assunta e la Cattolica di Stilo sono soltanto alcune delle principali attrattive culturali. in particolare, Stilo è nota oltre che per la Cattolica, risalente al X secolo, anche per aver dato i natali al filosofo Tommaso Campanella.
La Costa dei gelsomini, è sinonimo di mare cristallino e di lunghe spiagge pulite che vantano anche il riconoscimento dell’ambita Bandiera blu.
Un tratto di litorale più movimentato e ricco di scogliere si trova nei pressi di Capo Ferruzzano.
Non a caso, in questo tratto di mare calabrese pulito si trovano bellissime oasi naturalistiche e proprio qui vengono a deporre le loro uova, le tartarughe marine appartenenti alla specie Caretta Caretta.
La Costa dei gelsomini comprende anche suggestivi paesaggi montani, puntellati di antichi borghi come Africo e Mammola. In queste zone, i turisti possono assaporare il ritmo lento della vita e godere di paesaggi incontaminati, riposando dalla frenetica vita cittadina.

Leave a Reply