EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Cagliari il trio del pianista Alessandro Lanzoni in concerto al Teatro Alkestis

Comment

Eventi

downloadCambio di location e di programma, domani (giovedì 24 ottobre) a Cagliari, per il terzultimo appuntamento della rassegna “I Grandi Maestri del Jazz Internazionale”, organizzata da Sardegna Concerti in coproduzione con la cooperativa Forma e Poesia nel Jazz e con Jazz in Sardegna.

Per motivi logistici, da Villa Muscas, dove era previsto, il concerto del trio del pianista Alessandro Lanzoni si trasferisce al Teatro Alkestis, in via Loru, mentre è rimandato a data da destinarsi il set del Blue Note Memorabilia Quartet di Stefano D’Anna (sax tenore), Mariano Tedde (pianoforte), Alessandro Atzori (contrabbasso) e Gianrico Manca (batteria), che avrebbe dovuto esibirsi in apertura sempre a Villa Muscas.

L’appuntamento trova ospitalità nella serata inaugurale dei giovedì di musica a teatro proposti dall’Unione Alkestis Calumet in collaborazione con la Billy Sechi Eventi: inaugurazione affidata al Lov’n Jazz Quartet, formazione cagliaritana sotto la cui insegna si riconoscono la cantante Lucia Fodde, il pianista Paolo Carrus, il contrabbassista Massimo Tore e Roberto Migoni alla batteria.

Si comincia alle ore 21 con ingresso gratuito.

Alessandro Lanzoni si presenta all’impegno cagliaritano (presentato da Forma e Poesia nel Jazz) con Matteo Bortone al contrabbasso e Enrico Morello alla batteria: tre giovani musicisti per un sodalizio artistico nato nel 2011 nelle aule di Siena Jazz e che lo scorso febbraio ha firmato l’album “Dark Flavour”. Pubblicato dalla CAM Jazz, nella serie dedicata ai nuovi talenti del jazz, il disco testimonia la crescente maturità espressiva del giovane pianista fiorentino (classe 1992), autore di sei delle undici tracce del cd.

“Best Young Soloist” a Parigi nel 2010 al prestigioso concorso internazionale Martial Solal, e già vincitore di importanti concorsi in Italia (Primo Premio all'”International Massimo Urbani Award 2006″, all'”Elba Jazz Contest 2008″ come leader del “Teen Quartet” e al Concorso “Luca Flores 2008” di Esecuzione Pianistica Jazz di Firenze), Alessandro Lanzoni è considerato una delle personalità più interessanti della nuova scena del jazz nostrano. Forte di una solida preparazione sia in ambito classico (diploma di pianoforte e studi di violoncello) che jazzistico (corroborata anche dalla frequentazione dei corsi della Berklee School di Boston), nonostante la giovanissima età, il talento toscano può già vantare un corposo bagaglio di esperienze artistiche: quattro album da leader, un’intensa attività concertistica e collaborazioni (in diversi casi anche discografiche) con jazzisti del calibro di Lee Konitz, Kurt Rosenwinkel, Aldo Romano, Roberto Gatto, Aaron Goldberg, Fabrizio Bosso, Michel Benita, Ares Tavolazzi, Renato Sellani, Gianni Basso,Tiziana Ghiglioni, Francesco Cafiso e Fabio Morgera, fra gli altri.

La rassegna “I Grandi Maestri del Jazz Internazionale” prosegue venerdì 25 con uno dei suoi concerti più attesi: al centro dei riflettori del Teatro Massimo (ore 21), il trombettista Dave Douglas, con il suo quintetto formato da Jon Irabagon al sax, Luis Perdomo al piano, Linda Oh al basso e Rudy Royston alla batteria.

Sabato 26, infine, l’ultimo impegno in cartellone: di scena alla Galleria d’Arte Paola Frau (ore 19,30) il duo Elva Lutza di Nico Casu (voce e tromba) e Gianluca Dessì (chitarra).

* * *

Ufficio Stampa Sardegna Concerti:
Paola Cireddu
cell.: +39 339 6503714
E-mail: paolacireddu@gmail.com

Ufficio Stampa Forma e Poesia nel Jazz:
Riccardo Sgualdini
tel.: 070 34 95 415
cell.: 347 83 29 583
E-mail: tagomago.1@gmail.com

Leave a Reply