EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Arborea, tra spiagge e natura, la festa del Cristo Redentore

Comment

Eventi Sardegna

È un’isola nell’isola, Arborea, un paesino sardo di quattromila anime discendenti dalle famiglie venete, friulane ed emiliane che negli anni Trenta, dopo la bonifica di questa parte del Campidano voluta da Mussolini, vennero chiamate ad abitare la nuova terra. Per rilassarsi tra le spiagge e la campagna arborense, dal 9 al 15 luglio si troverà immerso nei preparativi della festa del Santo Patrono, festa del Cristo Redentore. In questi giorni tutti gli abitanti scendono in piazza per allestire il centro storico, che diventa una tela in cui 150 mila petali di fiori si trasformano in pennellate di colore per dipingere scene sacre e di vita quotidiana.

I festeggiamenti, organizzati per tradizione dai cittadini di 25, 50 e 75 anni, vedranno sfilare per le vie della città cento trattori vestiti di fiori, che accompagneranno la processione del Cristo Redentore. Non mancherà la parte gastronomica, che consentirà di assaporare ancora una volta i piatti tipici sardi, friulani, veneti, emiliani e laziali. Le serate trascorreranno tra spettacoli musicali e danzanti, il cui evento clou sarà il concerto dei Tiromancino in programma il 14 luglio.

Leave a Reply