EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

A Roccavignale per il tradizionale presepe vivente

Comment

Liguria Natale
A Roccavignale per il tradizionale presepe vivente

A Roccavignale per il tradizionale presepe viventeRoccavignale, arroccato borgo della Val Bormida. Come tradizione, nel periodo natalizio, si celebra la nascita del Bambin Gesù con la rappresentazione del presepe vivente.

Per tre sere la frazione Strada di questo suggestivo borgo, si anima con i numerosi artigiani e le osterie che accompagnano i visitatori nel percorso diffondendo l’antica magia di questo santo evento.                                                                                                                                                                                                        

Nelle serate del 22, 23 e 24 dicembre 2013, a partire dalle 19.30, i mestieri del tempo che fu riprenderanno vita. Si potrà incontrare il cercatore d’oro, il marmista, l’incisore del vetro di Altare, il ceramista, il mugnaio, il ritrattista e poi artigiani della carta pesta, dei lavori in stoffa e della bigiotteria.

Per le vie si assisterà anche a spettacoli degli sputafuoco e di danzatrici del ventre, mentre gli zampognari diffonderanno musiche per celebrare la lieta novella e per rendere più suggestiva la serata, il fotografo Lino Genzano di Carcare creerà suggestive proiezioni sui muri dell’antico borgo. Anche le osterie fanno parte di questo evento natalizio, offrendo ai visitatori polenta, pizza, focaccia, farinata, cotiche e fagioli, panizza, ravioli, cioccolata calda e vin brulé. Per assaporare queste gustose pietanze, occorre recarsi al banco degli usurai e cambiare gli euro in talenti, l’unica moneta accettata nell’antico borgo (1 talento = 1 euro).

Tutte le sere, con partenza da Millesimo, dei bus navetta porteranno i visitatori fin all’inizio del paese,  mentre nella serata del 23 dicembre, sarà disponibile un pullman gratuito con partenza da Savona; è obbligatoria la prenotazione presso l’agenzia Verdazzurro (per info 019 821360).

Leave a Reply