EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

A Chia (CA) in un oasi benessere e bellezza

Comment

Consigli Sardegna
A Chia (CA) in un oasi benessere e bellezza

A Chia (CA) in un oasi benessere e bellezza Gli odori delle piante che crescono alla brezza e al sole del Mediterraneo inebriano il giardino che si affaccia sulle sue acque e lagune, lì dove la terra più meridionale della Sardegna tocca i colori turchesi, dai riflessi smeraldo, del mare. Mimetizzato tra la vegetazione del giardino dell’Hotel Aquadulci, a Chia (CA), c’è un gazebo di bambù, oasi di benessere e bellezza. Sdraiandosi sui lettini fatti di materiali presi in prestito dalla natura dell’isola e circondati dai fiori rampicanti di bouganville e palme, si ha la sensazione di essere immersi in una foresta esotica, in cui lasciarsi avvolgere dagli oli essenziali – vegetali e biologici – di rosmarino, mirto, elicriso, lavanda e ginepro. Le proprietà lenitive e terapeutiche penetrano nella pelle donandole nuovo vigore e rasserenano i sensi, per dimenticare la stanchezza e abbandonare lo stress. Alle materie prime regalate dalla vegetazione e dall’atmosfera di località Spartivento fatta di dune, spiagge e cale misteriose, si mescola il relax dei massaggi di cui si può beneficiare nell’area ad hoc dell’hotel. Prezzi a partire da 65 euro a notte a persona in formula b&b.


L’Hotel Aquadulci riapre il 17 maggio 2014: è immerso nella macchia mediterranea in località Spartivento, a Chia (CA), tra 2 km di spiagge, lagune e calette incontaminate. È un raffinato 4 stelle dotato di 41 camere e suite che si aprono al mare e al rigoglioso giardino che circonda l’hotel. Ideale per una vacanza rilassante e a contatto con la natura più pura, tra la vita di mare e la voglia di esplorare le peculiarità e le tradizioni della costa sud occidentale della Sardegna. Prodotti nati nelle coltivazioni sarde deliziano le tavole del Ristorante Aquadulci.

Leave a Reply