EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Daily Archives: August 7, 2015

Fano la città della fortuna

Fano, nelle Marche, ha una storia antica che risale a prima della dominazione romana. E’ conosciuta come “città della fortuna” perché qui sorgeva il tempio dedicato a Fanum fortunae e per il suo carnevale che richiama turisti provenienti da ogni parte del mondo.

Durante il periodo romano, Fano venne fortificata per volontà di Augusto che, in seguito, le conferì il titolo di colonia; le antiche mura si sono conservate nei secoli e sono ben visibili ancora oggi.

Fano conquista una grande importanza economica e politica nel tardo medioevo grazie ai signori Malatesta.

Continue reading

Published by:

Dove dormire a Modena? Il relax è la parola d’ordine

 

Modena è una graziosa città a misura d’uomo che si trova nella regione Emilia Romagna. Ogni giorno milioni  di turisti giunti da ogni parte del territorio nazionale ed internazionale si meravigliano della sua bellezza ed accoglienza. Modena è anche una meta prediletta per tutti coloro che si interessano all’arte e alla cultura, in quanto organizza tantissime manifestazioni, mostre e rassegne in ogni periodo dell’anno,rimo tra tutti il Festival della Filosofia.

Dal 9 maggio fino al 20 settembre, a Modena si tiene la fiera ‘Arte e Cultura’. L’inaugurazione del 9 maggio è stata un vero e proprio successo, che continua tutt’ora. Durante questi cinque mesi, si terranno ben 130 appuntamenti imperdibili presso i suggestivi Giardini Ducali. Potrete poi degustare le specialità tipiche della cucina modenese, circondati dal verde e dagli scorci storici. Da maggio fino a settembre, si terranno spettacoli di ogni tipo, che andranno a completare la rassegna enogastronomica: musica, danza, poesia, letteratura, teatro e molto altro ancora, con la presenza di intellettuali ed artisti di fama mondiale.

Continue reading

Published by:

Cosa vedere e fare alle Terme di Abano?

Certo la prima idea che si ha pensando ad Abano Terme è legata alle cure termali e ad una clientela di terza età.

Ma sfatiamo questo modo di pensare..Certo Abano terme non è una cittadina dalla sfrenata vita notturna ma proprio il suo ordine, la pulizia e l’andamento della vita tranquillo e pacato la rendono una meta ideale se scegli una vacanza lontana dallo stress quotidiano.
Molte le attività che si possono svolgere ad Abano terme e molte le curiosità da scoprire iniziando proprio dal centro cittadino.
LE FONTANE DI ABANO TERME

In una città famosa per le sue acque curative non potevano certo mancare le fontane presenti in vari punti centrali. La fontana di Cristoforo Colombo nell’omonima piazza e la fontana lunga nei pressi della zona pedonale e del Grand Hotel Orologio di fronte al quale c’è pure una sua fontana dedicata.

E ancora la fontana dei giardini Kursaal.

LA ZONA PEDONALE

Il lungo corso pedonale attraverso il quale si passeggia per le boutique e per ammirare i palazzi e gli alberghi storici che ricordano il passato sfarzoso e non troppo lontano di Abano.

Un motivo per fermarsi a prendere un aperitivo o un caffè all’ombra dei glicini in fiore con il fascino di altri tempi.

IL PARCO URBANO TERMALE

Continuando sulla zona pedonale si raggiunge il Parco Urbano un’area di circa 3 km più moderna realizzata recentemente che offre viali picte ciclabili e panchine in cui sedersi per degustare un buon gelato. Intorno 5 edifici con uffici e negozi seguono l’architettura circostante immersa nel verde.

Durante l’anno molte delle manifestazioni cittadine si svolgono proprio qui.

VILLA BASSI RATHGEB
La villa cinquecentesca apparteneva alla famiglia Dondi dell’Orologio. Nell’800 ospitò molti personaggi illustri fino al 1979 quando vennè acqisuisita dal Comune di Abano terme che la trasformò in Museo Comunale e Centro culturale della città.
Abano terme è una cittadina a misura d’uomo per cui gli spostamenti avvengono facilmente a piedi o in bicicletta e per questo si respira un’aria di tranquillità per tutta la giornata.Ed ecco che anche l’attività sportiva viene incentivata come metodo di cura abbinato alle terme, lunghe passeggiate in bicicletta per visitare i dintorni, le nuotate nelle piscine termali che ogni albergo offre, le partite di tennis e il golf è un’altra delle attività apprezzate da svolgersi nei club presenti sul territorio.

Concludendo, le giornate ad Abano terme passano in fretta!

Published by: