EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Daily Archives: November 30, 2013

Teti, cortes apertas 29, 30 Novembre primo Dicembre 2013

images3-300x161Sabato 30 alle ore 09.00 si aprono le cortes : Antichi mestieri e degustazione prodotti tipici. Il pan e i prodotti dell’alveare: miele biologico certificato, mielardente;la pasta fresca;il latte e derivati e i prodotti dell’orto, del frutteto e del bosco;i prodotti del maiale;Vini e liquori artigianali; Laboratorio artigianale dell’Asfodelo; Lavorazione tridimensionale del cartone: gigantografie dei Bronzi di Abini; Maschere e sculture in legno; Laboratorio orafo – ceramista; Lavorazione terracotta; Riproduzione oggetti della civiltá nuragica; Sartoria artigianale; Lavorazione oggettistica in pelle; Sculture in legno, artigianato tipico – miniature; Lavorazione sughero: arredo e oggettistica; Antiquariato.

Continue reading

Published by:

Salerno: Mercatini Natale al Lido- Dall’1 all’8 di dicembre

mercatini nataleSalerno, al via i  “Mercatini per Natale” organizzati dall’Associazione “Mercatino delle idee”. Da  sabato 1 e 8 dicembre presso il villaggio balneare “LIDO” in via Leucosia a Salerno è  Mercatini di Natale. Gli stand ricchi di oggetti e manufatti sono fruibili dalle 10.00 alle 24.00. Inoltre ai Mercatini per Natale è possibile visitare la mostra di quadri a cura di Gina De Stefano,  ma anche la mostra  fotografica di Loredana Mollo e la preziosa collezione di conchiglie rare di Rosa Criscuolo. Il tutto con abbondante e preziosa musica del bel repertorio musicale di Vanessa Caputo.

La sera poi dopo le 21 animazione  di  tango milonga a cura dell’Associazione “Almatango” di Cava de’ Tirreni.

Continue reading

Published by:

Per rifugi e ristoranti della Val Gardena con gli sci

Per rifugi e ristoranti della Val Gardena con gli sciSe la Val Gardena è rientrata tra le prime dieci località turistiche scelte dai viaggiatori di Tripadvisor e prima tra le mete montane, un motivo ci sarà.

La bellezza del territorio è indiscutibile e i servizi e le opportunità a disposizione dei visitatori rispondono a ogni tipo di esigenza. Ma sono i dettagli che fanno la differenza, come ad esempio la possibilità di degustare piatti eccellenti direttamente sulle piste da sci (oltre 100), in ristoranti e rifugi.

Continue reading

Published by: