EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Daily Archives: September 29, 2013

“Autunno Pavese Doc”, dal 4 al 7 ottobre a Pavia

“Autunno Pavese Doc”, che si terrà dal 4 al 7 ottobre a Pavia. LaNon solo i prodotti tipici pavesi ma anche quelli lombardi e di altre regioni saranno i protagonisti della 61° edizione di “Autunno Pavese Doc”, che si terrà dal 4 al 7 ottobre a Pavia.

“Autunno Pavese Doc”,  la principale vetrina dell’enogastronomia della provincia di Pavia, si apre alle specialità di altri territori, grazie alla presenza delle Camere di Commercio lombarde, della Camera di Commercio di Imperia e di quella di Novara.

“Autunno Pavese Doc”contribuisce alla scoperta e alla rivisitazione di tutti i prodotti tipici del territorio pavese, si terrà al Palazzo Esposizioni di Pavia .Quest’anno quattro giorni intensi di degustazione di vini e prodotti tipici. Oltre alla immancabile degustazione di risotti proposti nelle quattro sere con ricette sempre diverse, di salumi e formaggi, la novità di quest’anno sarà un piatto tris con le specialità della cucina lombarda. Il tutto sempre abbinato ai vini dell’Oltrepò Pavese. Gli spazi e laboratori destinati ai bambini, fanno di “Autunno Pavese doc” una rassegna rivolta alle famiglie.

Published by:

Omar Fantini in tour teatrale “Dal vivo… finchè son vivo!!!”

Omar Fantini in tour teatrale "Dal vivo… finchè son vivo!!!"Verona, Latina, Ferrara, Mantova… sono alcune delle tappe dello show del comico bergamasco che spazia dalla tv anni ’80 alle incursioni del temibile Nonno Anselmo

Il tour scende in campo al fianco del CESVI per sostenere progetti di sicurezza alimentare. Il debutto il 4 ottobre a Verona al Teatro Santissima Trinità.

Da Zelig Off a Colorado, da Metropolis a Amici@Letto… Omar Fantini torna in teatro, a partire dal 4 ottobre a Verona, con Dal vivo… finchè son vivo!!!, show ironico e divertente dove il comico bergamasco mescola sapientemente irresistibili monologhi sulla vita quotidiana e alcuni dei suoi personaggi cult con sezioni assolutamente improvvisate… rendendo così lo spettacolo ogni volta unico e diverso.

 Le deviazioni dei quarantenni di oggi prodotte dalla tv anni ’80 e dai suoi improbabili protagonisti, una zoomata sui personaggi più popolari dei cartoon di quel periodo come Pollon o Sampei… Omar ripercorre così un decennio di tv analizzando i danni permanenti che questa ha causato nella generazione cresciuta a pane e piccolo schermo.

 E ancora i divertenti monologhi sulle situazioni di vita quotidiana come quelle tipiche dei rapporti di coppia oppure la descrizione della prima cena al ristorante giapponese… per proseguire con le incursioni dei suoi cavalli di battaglia come l’irriverente Nonno Anselmo che snocciola senza alcuna barriera le sue massime sulla vita moderna e sulla società contemporanea.

 Dal vivo… finchè son vivo!!! consente ad Omar Fantini di mettere in campo le sue doti di improvvisatore nato, capace di coinvolgere il pubblico in ogni sua performance… fino a trascinarlo, a ritmo di musica, attraverso una estenuante galoppata nei pezzi che hanno segnato la storia degli ultimi 30 anni della disco dance.

 Il tour teatrale di Fantini, che affianca il CESVI nella raccolta fondi a favore di alcuni progetti legati alla sicurezza alimentare, prevede 10 tappe in giro per tutta l’Italia. Si parte da VERONA il 4 ottobre – Teatro Santissima Trinità. A seguire: 18 ottobre LATINA – Teatro Moderno, 9 novembre CANTU’ – Teatro Comunale San Teodoro, 10 novembre FERRARA – Teatro Sala Estense, 22 novembre MANTOVA – Teatro Ariston, 29 novembre SETTIMO TORINESE – Teatro Civico Garibaldi, 6 dicembre CREMA – Teatro San Domenico, 13 dicembre BAGNOLO MELLA (BS) – Teatro Pio IX e 15 dicembre SERIATE (BG) – Cine Teatro Gavazzeni.

 Lo spettacolo Dal vivo… finchè son vivo!!! è scritto da Omar Fantini. La regia è curata da Simona Visinoni e Andrea Lucchie la produzione è a cura di Archimede Eventi.

 Protagonista di programmi tv di grande successo come Zelig Off, Colorado, Ciro presenta Visitors, Central Station, Metropolis, e di prodotti dal forte contenuto innovativo come Amici@Letto, prima sitcom nata appositamente per la pagina Facebook di Comedy Central, o Provato per Voi, format dove si sperimentano spericolate prove comiche, Fantini si divide sempre più tra conduzione, recitazione e spettacoli live. Il teatro e il cabaret rimangono il suo primo amore, da anni infatti promuove e cura “RIDI ‘N BERGAMO”, laboratorio comico che si tiene a cadenza quindicinale nella città orobica.

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI:

348/3053204

Published by:

Sagra della Mostarda di Ficodindia 5 Ottobre – Gagliano Castelferrato

Sagra della Mostarda di Ficodindia 5 Ottobre - Gagliano CastelferratoA Gagliano Castelferrato, centro in provincia di Enna, il 5 Ottobre si tiene la Sagra della Mostarda di Ficodindia , frutto siciliano per eccellenza. Proprio a Gagliano Castelferrato, questo frutto della terra, viene da secoli utilizzato per la produzione di una squisita mostarda.

Fra i tanti impieghi del fico d’india troviamo anche la mostarda, “u masticutti ” in dialetto siciliano, che generalmente viene preparato utilizzando anche delle apposite formelle di terracotta che ne danno la caratteristica forma.

La sagra si svolge, presso il piazzale di S. Antonino , con la cottura e la degustazione della mostarda; in contemporaneamente viene proiettato un video dove vengono spiegate le varie fasi del processo produttivo, che va dalla raccolta del fico d’india alla mostarda vera e propria.

Published by:

Zafferana Etnea 36ª edizione dell’Ottobrata Zafferanese

 Zafferana Etnea 36ª edizione dell’Ottobrata Zafferanese A Zafferana Etnea , in provincia di Catania, si apre  la 36ª edizione dell’Ottobrata Zafferanese . Tutte le domeniche di ottobre, lungo il circuito di via Roma, esporranno Artigiani della Sicilia ed in particolare del comprensorio etneo, rappresentanti delle antiche arti e dei vecchi mestieri.

Lungo il circuito e le piazze del Paese si esibiranno Artisti di strada per creare una magica atmosfera di festa e accoglienza per tutti i visitatori dell’Ottobrata 2013.
Presso la Villa Comunale, progetto Slow Food Sicilia, laboratori e teatro del gusto, i presidi di Slow Food, l’enoteca ed il mangiare di strada.
piatti dal profumo intenso :porcini alla griglia e dolci al pistacchio e mandorlemiele e frutta dell’Etna colorano gli stand e deliziano il palato.
Nella zona destinata alla gastronomia presso l’ex Campo Sportivo di Via Rocca D’Api, con inizio alle ore 20.30 si esibiranno diversi gruppi emergenti di musica pop, jazz e rock.

E’ un evento realizzato dal Comune di Zafferana-Etnea:
– e-mail: uffici@zafferana-etnea.it
– web-site www.zafferana-etnea.it

Published by:

Cesena Saporìe-Festival del Cibo di Strada 4-6-ottobre 2013

Cesena Saporìe-Festival del Cibo di Strada 4-6-ottobre 2013Appuntamento con Saporìe-Il Festival del Cibo di Strada a Cesena nelle giornate del 4, 5 e 6 ottobre. Gli appassionati della cucina di strada potranno contare anche quest’anno su un altro ghiotto appuntamento, nella città del Festival Internazionale del Cibo di Strada:  “Saporìe – Il Festival del Cibo di Strada” che prevede un solido gemellaggio tra alcune regioni simbolo di questo tipo di cucina.

Quest’anno protagoniste saranno Genova e la Liguria, con il Monferrato, la Puglia, la Sicilia, la Campania, la Romagna e l’Emilia.

Un evento durante il quale sarà possibile assaggiare la migliore cucina di strada di qualità proveniente da queste regioni simbolo dello street food italiano. Nelle stesse giornate in tutta la città si terranno spettacoli di arte, musica, teatro di strada e si svolgerà l’8° Raduno Nazionale Camper.

Saporìe, il Festival del Cibo di Strada di qualità, è organizzato in collaborazione con Comune di Cesena, Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena, Zona A, Atr, Touring Club Italiano, Associazione Noi con Loro, Radio Bruno, Matilde Studio, Centrale del Latte di Cesena, Fiesa, Confesercenti Emilia-Romagna, Tipico a Tavola, Bia Cous Cous, con il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, della Regione Emilia-Romagna, della Provincia e della Camera di Commercio di Forlì-Cesena. Il Festival aiuta la sostenibilità ambientale grazie a Pieri e Graziani ed Eco Zema.

Un gemellaggio gastronomico e culturale, territori simbolo di questo particolarissimo tipo di cucina: Genova e la Liguria, il Monferrato, la Puglia, la Sicilia, la Campania, la Romagna e l’Emilia.

Nel Centro storico di Cesena, in piazza della Libertà, verranno allestite tante isole gastronomiche, che riprodurranno fedelmente l’atmosfera, i profumi, i sapori, dei vicoli genovesi e liguri, delle strade del Monferrato, dei mercati rionali siciliani e delle strade campane e pugliesi; un viaggio nei prodotti culinari “di strada” che sono caratteristica primaria di queste terre. Altre isole gastronomiche saranno dedicate al Cibo di Strada della Romagna e dell’Emilia.

Ad animare la piazza ci saranno gruppi teatrali e musicali della tradizione. Durante la manifestazione si terranno incontri, convegni e laboratori sul tema.

Per informazioni: Confesercenti Cesenate, Cesena. Tel. 0547.622602 – fax 0547.610606. info@confesercenticesenate.com www.cibodistrada.com

Published by:

Mete autunnali low cost

Mete autunnali low costAnche in autunno si possono fare dei bellissimi viaggi, complice anche lo scemare del turismo estivo che rende le mete più rilassanti da scoprire. Se poi si volessero fare dei viaggi low cost, ci sono mete turistiche di tutto rispetto alla portata delle nostre tasche. Ecco alcuni idee.

La Bulgaria, recentemente entrata nella Comunità Europea, è una delle destinazioni turistiche più economiche, visto che il passaggio all’euro non ha portato drastici incrementi dei prezzi e trasporti, alloggi e strutture alberghiere. Inoltre è una Nazione che offre molte attrattive sotto molti punti di vista, sia culturale che paesaggistico unendo il divertimento al relax.

Bratislava capitale della Slovacchia. Adagiata sul Danubio, sta rapidamente diventando una delle mete più gettonate dell’Europa dell’est. Nel centro cittadino, immersi tra i famosi palazzi barocchi, si trovano ristoranti raffinati, club alla moda,  giardini curati e i caffè. Qui è possibile acquistare pranzi e cene complete a prezzi davvero economici e, in generale, fare shopping ha la sua convenienza.

Macedonia, piccola perla dei Balcani; un paese multi etnico dove si intrecciano culture, popoli, lingue e religioni. Infatti, sul suo territorio vi sono molti monasteri e chiese ortodosse, moschee, mentre nelle città si trovano bazar e bagni turchi. Il turismo è abbastanza a buon mercato e offre prezzi veramente economici.

Berlino, una delle più importanti capitali europee. La città è un punto di riferimento per il turista, grazie alla sua vivacità culturale, ai suoi numerosi musei, agli spazi espositivi e altri luoghi di interesse storico, oltre alla vita notturna molto intensa, tra ristoranti, bar, locali e discoteche. Anche se può sembrare strano, a Berlino il livello di vita è poco costoso, come pure il soggiorno con una vasta scelta di hotel e ostelli per tutte le tasche.

Una delle destinazioni turistiche più economiche dell’Europa Occidentale è Lisbona, dove turismo a cominciato da poco a scoprirla sia per sua grande varietà culturale, sia per la possibilità di fare un salto indietro nel tempo nella storia dell’architettura, con il vantaggio che è anche una delle meno costose, sia come trasporti, vitto e alloggio.

Published by: