EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Daily Archives: September 28, 2013

Consigli Lombardia

Alla Fiera di Milano Rho, dal 2 al 5 ottobre L’eccellenza creativa di Cora’ Parquet a “MADEexpo”

Alla Fiera di Milano Rho, dal 2 al 5 ottobre L'eccellenza creativa di Cora’ Parquet a “MADEexpo”Alla Fiera di Milano Rho, dal 2 al 5 ottobre, nell’ultimo appuntamento prima dell’EXPO 2015, Cora’ Parquet presenta ai visitatori internazionali le sue produzioni e le novità della collezione 2013. Padiglione 7, Stand A01–B02.

Credere nel proprio valore e desiderare raccontarlo a una clientela internazionale, attenta e qualificata. Con queste motivazioni Corà Parquet, simbolo dell’unicità creativa italiana, porta la propria storia e la propria visione a “MADEexpo”, tra le più importanti vetrine europee dedicate all’edilizia e all’architettura. (Padiglione 7, Stand A01–B02).

 ”MADEexpo” è l’evento di settore più visitato d’Italia, capace di attrarre visitatori da tutto il mondo. L’edizione di quest’anno è l’ultima prima di quella prevista nel 2015, in coincidenza con l’Expo, l’Esposizione Universale che vedrà arrivare a Milano 30 milioni di visitatori.

Dal 2 al 5 ottobre Corà Parquet porterà alla Fiera Milano a Rho non solo la sua esperienza, ormai quasi secolare, nella trasformazione artigianale e industriale del legno, ma soprattutto la propria cultura d’impresa vicentina capace di avere profonde radici nel territorio e vocazione di azienda internazionale, innovativa e sostenibile.

Valori e cultura capaci di evolvere in prodotti di altissimo pregio e di straordinaria versatilità, che i visitatori di “MADE expo” potranno vedere, toccare e apprezzare guidati e accompagnati dal personale della Divisione Parquet di Corà, presente allo stand per tutta la durata della manifestazione.

In occasione di “MADEexpo” Corà Parquet presenterà, oltre alle collezioni di prodotti ormai riconosciuti e apprezzati, una nuova linea di finitura a 3 strati.

CORA’ DOMENICO & FIGLI SPA

Corà opera nel mercato italiano ed internazionale dal 1919. Con la propria esperienza e grazie alla struttura tecnologica-organizzativa e ad una capillare rete distributiva, Corà è il sinonimo di un’impresa che ha saputo evolversi e rinnovarsi, raggiungendo di generazione in generazione, la posizione di azienda leader in Italia e all’estero nel settore del LEGNO.

Una realtà economica e produttiva che si muove attraverso il reperimento della materia prima da foreste certificate e si differenzia per la vasta gamma di prodotti che offre: tronchi, tavolame, pavimenti in legno, pannelli multistrato, lamellari per finestre, tranciati precomposti per il settore del mobile, prodotti per la nautica.

Per informazioni: contattare

CORA’ DOMENICO & FIGLI SPA
Divisione Parquet
TEL. +39 0444 372711
divisione.parquet@coralegnami.it
http://www.coraparquet.it

Published by:

Apertura straordinaria del Museo della Vita e delle Tradizioni Popolari Sarde

Apertura straordinaria del Museo della Vita e delle Tradizioni Popolari Sarde“Musei e Paesaggi culturali” Seminario organizzato da ISRE e ICOM Italia – Apertura straordinaria del Museo della Vita e delle Tradizioni Popolari Sarde di Nuoro

Si comunica che lunedì 30 settembre 2013 il Museo della Vita e delle Tradizioni Popolari Sarde sarà aperto al pubblico dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00, in concomitanza con il Seminario “Musei e Paesaggi culturali” organizzato dall’Istituto Superiore Regionale Etnografico e dall’International Council of Museums- Italia – presso l’Auditorium dell’ISRE, a Nuoro, in Via Antonio Mereu, n. 56.

Il Direttore Generale

Dr. Paolo Piquereddu

INFO:

Istituto Superiore Regionale Etnografico

Via Papandrea, 6 – NUORO

Tel. 0784 242951

Fax. 0784 208674

E-mail: segreteriadg@isresardegna.org

Sito web: http://www.isresardegna.it/

Museo della Vita e delle

Tradizioni Popolari Sarde

Via A. Mereu, 56
08100 Nuoro
Tel. 0784 257035

 

 

Published by:

Stra (VE): 7^ edizione di “Polenta oro in tavola”

Stra (VE): 7^ edizione di "Polenta oro in tavola"L’autunno non è solo colori, funghi e castagne, ma è anche gastronomia. A Stra, paesino in provincia di Venezia, in autunno viene ricordato l’alimento più rappresentativo della cultura contadina veneta e padana: la polenta.

Dal 4 al 6 ottobre 2013, nel parco di Villa Loredan, si tiene la 7^ edizione della Polenta oro in tavola. Oltre al mercatino  Polenta & Company, dove saranno presenti banchi in rappresentanza delle varie aziende produttrici di  farine da polenta, prodotti derivati dal mais, e alimenti da abbinare con la polenta, quali formaggi, sughi e funghi, verrà allestita una mostra sulla polenta, che permetterà al visitatore di conoscere come si producono le varie farine per la preparazione di questo alimento e delle sue qualità nutrizionali, oltre che gastronomiche.

Venerdì 4 ottobre, la Pro Loco Pisani in collaborazione con lo chef Alcide Candiotto, inaugureranno la sagra con una cena a tema, dal nome  Polenta piatto da Re.
Sabato 5 e domenica 6  sarà presente uno stand gastronomico dove si potrà gustare la polenta abbinata abbinata a vari piatti della cucina veneta, trentina, friulana, lombarda e piemontese.

Si terrà anche una mostra micologica abbinata ad Emozioni nel Bosco, 3° Concorso per cercatori di funghi. Nel pomeriggio di domenica, inoltre, si terranno balli, canzoni popolari, giochi del tempo che fu e laboratori didattici a tema per grandi e piccini.

Non mancherà l’esposizione di trattori e macchinari d’epoca e dimostrazioni dei lavori manuali dei contadini, dalla spannocchiatura del mais fino alla preparazione della polenta.

Published by:

Festa dello Speck Alto Adige – Santa Maddalena (BZ) 5/6 ottobre 2013

Festa dello Speck Alto Adige - Santa Maddalena (BZ) 5/6 ottobre 2013A Santa Maddalena, in Val di Funes, nel Parco naturale Puez Odle, 5 al 6 ottobre 2013, si svolgerà la tradizionale Festa dello Speck Alto Adige, meta annuale di numerosi buongustai dall’Italia e dall’estero. Durante i due giorni della manifestazione, dove viene proposto il buonissimo Speck Alto Adige IGP, i visitatori potranno festeggiare, divertirsi stando insieme e gustare tutte  le prelibatezze a base di speck, godendosi uno dei più  affascinanti paesaggi alpini dell’Alto Adige , detto anche Perla delle Alpi.

Come ogni anno , oltre ai tradizionali piatti a base di Speck Alto Adige IGP, come i canederli, si potrà assaporare il fragrante pane tipico dell’Alto Adige e girare e fare compere per il mercato di prodotti locali,  accompagnati da tanta musica, mentre i bambini avranno la possibilità di divertirsi con animazioni varie. Non mancheranno, inoltre, lecomposizioni creative con lo speck ad opera di Hans Mantinger, maestro nell’arte del taglio dello speck e del concorso che incoronerà la Regina dello Speck.

Programma della festa:

Sabato 5 ottobre (entrata libera)
ore 10.00: Inizio della festa
ore 12.00: Inaugurazione
ore 14.00: Musica e spettacolo folcloristico con i “Villnösser Schuhplattler”
ore 18.00: Finale musicale
Tutto il giorno
Speck-Cinema, mercato contadino, artigianato tipico locale, degustazione di speck, animazione per bambini a tempo pieno e molto altro…

Domenica 6 ottobre
ore 10.00: Inizio della festa
ore 12.00: Distribuzione dei pezzi di speck tramite le Regine dello Speck degli ultimi anni, sessione di autografi con le Regine dello Speck
ore 15.00: Concerto della banda musicale Val di Funes
ore 17.30: Finale musicale
Tutto il giorno
Speck-Cinema, mercato contadino, artigianato tipico locale, degustazione di speck, animazione per bambini a tempo pieno e molto altro

Entrata: 6,00 euro per adulti
Per bambini sotto i 14 anni l’entrata è gratuita

Published by:

Le occasioni per il ponte di Ognissanti con Qatar Airways

Le occasioni per il ponte di Ognissanti con Qatar Airways  La compagnia aerea Qatar Airways propone, ancora per pochi giorni, una promozione unica, con la quale si vola a soli 429 euro verso molte località, compresa l’Asia. Per acquistare i biglietti, c’è tempo fino a lunedì 30 Settembre. Il periodo di volo è valido fino al 14 Giugno 2014 pur con qualche periodo in cui la promozione non è sfruttabile; questi periodo sono compresi dal 20 al 30 Dicembre e dal 18 al 24 Aprile 2014.

La promozione di Qatar Airways è attiva soltanto per un soggiorno minimo di 3 giorni che diventa di 30 giorni nel caso in cui la destinazione sia Perth o Melbourne.

Per visitare Dubai partendo dall’aeroporto di Milano Malpensa, Venezia o Roma Fiumicio, si spendono 429 euro; il costo si intende per un biglietto di andate e ritorno, comprensivo di tasse aeroportuali. Per una vacanza alle Maldive si spendono 575, sempre per un biglietto di andata e ritorno. L’offerta è valida anche per alcune città dell’Australia, delle Filippine e del Giappone.

L’offerta di Qatar è relativa sempre a biglietti di andata per chi viaggia in business class; inoltre è possibile imbarcare un bagaglio da stiva del peso di massimo 30 chili.

 

Published by:

Cortes apertas Ultimo weekend di Settembre ad Austis, Dorgali ed Orani

Cortes apertas Ultimo weekend di Settembre ad Austis, Dorgali ed OraniDopo un fine settimana di pausa, riprende “Cortes apertas”. Da venerdì 27 a domenica 28 Settembre 2013, sono tre i paesi interessati dalla manifestazione: Austis, Dorgali ed Orani. Un programma molto ricco ed un’occasione unica per assaporare e conoscere i prodotti locali e le antiche tradizioni.

Lo splendido borgo di Dorgali apre le sue “Cortes” dal 27 al 29 Settembre 2013.

Domenica 29: apertura delle “cortes” alle ore 10.00 : preparazione di dolci e pane tipici, lavorazione del ferro, tessitura dei tappeti, ‘intaglio del legno, arte orafa della filigrana, arte della ceramica.

Dalle ore 10.00 alle ore 20.00 degustazione a cura della “Cantina Dorgali” presso la Piazzetta di casa Dore. Dalle ore 10.00 alle ore 20.00 a casa Dore lavorazione del pane tipico. Alle ore 10.30 lavorazione del grano per la realizzazione di prodotti da forno e dalle ore 10.30 alle ore 17.30 “Cestineria dorgalese” presso “Corte Sotgia Secci”. Alle ore 11.00 presso la Località Littu dimostrazione della molitura del grano presso il parco museo “S’Abba Frisca”. Al pomeriggio alle ore 16.30 restauri antichi e alle ore 17.00 ” i giochi di una volta”, alle ore 18.30 presso la “Corte De Sos Cherchi” la lavorazione del latte vaccino per preparare formaggi a pasta filata . Alle oreOre 20.30 in Piazza Su Cucuru, proiezione cortometraggio “Sas Frontudas”,  e alle ore 21.30 in Piazza Marconi, animazione folkloristica.

Il programma di “Cortes apertas” ad Austis, in provincia di Nuoro, si basa sull’elemento aria ed è così articolato:

Sabato 28 alle ore 10.00 apertura delle Cortes: teatralizzazioni varie relative all’emigrazione, al costume, al ballo e ad altri argomenti. Alle 16.00 ” Poetande in sos ungrones de ‘idda: Badore Ladu (Sarule) e Celestino Mureddu “. Alle ore 20.00 musica, balli e spettacoli.

Domenica 29:

Si aprono le “Cortes” alle 10.00 e si tengono teatralizzazioni estemporanee sull’emigrazione, il ballo e altri argomenti. Alle ore 16.00 Silvano Tagliagambe ,Luca Tedde e Gianluigi Deiana, affrontano la questione dei quattro elementi originari nella filosofia in rapporto con la cultura dell’Isola. Alle ore 20.00 concerto con launeddas, organetto, trunfa, solittu e sonette.

Sabato e domenica è possibile conoscere il territorio di Austis usufruendo del servizio di navetta. Durante i 3 giorni di manifestazione è aperto il concorso fotografico “Cortes Austis 2013”.

Orani, 27, 28 e 29 Settembre 2013

Il caratteristico paese di Orani si trova in provincia di Nuoro e durante “Cortes apertas” mostrerà la bravura dei suoi artigiani e la bellezza dei suoi luoghi.

Sabato 28: alle ore 08.00″Sos Mastros de Muru” campionato regionale dei muratori. Alle ore 10.00 aprono le “Cortes”; alle 10.30 si inaugura la mostra collettiva”Artigiani e Artisti Oranesi”. Alle ore 11.30 “Ritorno a Itaca” mostra fotografica lungo le vie di Orani.

Alle ore 16.00 si visita la pinacoteca Mario Delitala con visite guidate a cura del personale Geoparco S.ca.r.l. Alle ore 20.30 – Concerto  diFrancesco Carroni e Battista Giordano; alle ore19.00 iniziano le degustazione dei prodotti di Orani.

Domenica 29: si apre “Sos Mastros de Muru” e alle ore 10.00 si aprono le “Cortes”.

Alle ore 10.30 – presso “Sa Domo e Sas Damas” si tiene il laboratorio “Sa Cotta e su Pane” che si conclude con l’assaggio dei prodotti.

Alle ore 11.30 visita guidata alla pinacoteca Mario Delitala, curate del personale Geoparco S.c.a.r.l..Alle ore 13.00  termina “Sos Mastros de Muru”. Alle ore 15.30 “Ritorno a Itaca”, mostra fotografica per le vie del centro e alle ore 17.00 si tiene la premiazione dei lavori eseguiti da “Sos Mastros de Muru”.

Published by:

Marino La Sagra dell’Uva 2013

Marino La Sagra dell’Uva 2013La Sagra dell’Uva 2013 si svolgerà da sabato  4 a lunedì 7 ottobre a Marino, località sui Colli Romani, a soli 4 chilometri da Roma. La Sagra dell’uva di Marino  è una nota festa tradizionale, che ricorre ogni prima domenica di ottobre a Marino, cittadina in provincia di Roma. La Sagra dell’uva fu istituita nel 1925  e da allora è stata puntualmente organizzata ogni anno. Le sue radici tuttavia affondano in accadimenti storici precedenti: in coincidenza con la festa profana si tiene infatti la festa della Madonna del Rosario, celebrata per commemorare la vittoria della Santa Alleanza contro l’Impero ottomano nella battaglia di Lepanto del 7 ottobre 1571.

La processione  della Madonna del Rosario si svolge domenica mattina, dove la statua della Vergine viene portata in spalla su un baldacchino barocco, accompagnata dalle Confraternite, ordini religiosi e laici e la folla dei fedeli. Al termine della processione sono benedetti  uva e vino, poi offerti alla Vergine. Nel pomeriggio con un Corteo Storico sfilano centinaia di figuranti, cavalli e armati.

Ma la caratteristica più singolare è  al tramonto quando dalla Fontana dei Mori e in altre fontane cittadine sgorga vino al posto dell’acqua per circa un’ora e tutti possono attingerne. Carri allegorici sfilano per le vie cittadine con i gruppi folcloristici e la musica delle bande.

Published by:

Canyoning (Torrentismo) in Umbria, emozioni e divertimento

Canyoning (Torrentismo) in Umbria, emozioni e divertimento Il canyoning o torrentismo è un’escursione acquatica a piedi e a nuoto nel profondo di canyon di gole impervie, quasi inaccessibili, completamente equipaggiati. Puro divertimento  per gli amanti dell’acqua e dell’emozione.

In Umbria si ha la possibilità di vivere l’emozione del  canyoning , immergendosi in ambienti incontaminati e selvaggi, tra fragorose  cascate, scivoli, tuffi ed acque bianche.  Emozioni e divertimento  all’inseguimento delle più segrete vie dell’acqua.

 L‘avventura del torrentismo sta nell’inseguire l’acqua alla scoperta delle meraviglie naturali celate nelle gole più profonde. La discesa comporta, a seconda delle caratteristiche del percorso, salti e scivoli su rocce in piscine naturali ed eventualmente l’utilizzo di corde e imbracatura per il superamento di particolari dislivelli.

Il contesto naturalistico in Umbria è grandioso, luoghi spettacolari in cui difficilmente, se non in questo modo, è possibile avventurarsi.

In Umbria gli Itinerari più belli si trovano nella zona della Valnerina tra le altissime pareti di grigio calcare massiccio ci si immerge in una vegetazione vergine e rigogliosa, con spunti panoramici sul fondovalle.  Che dire poi delle forre del Parco Nazionale dei monti Sibillini , e nell’Orvietano  con torrentismo nel Fosso Campione nel sottostante lago di Corbara

Published by: