EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Daily Archives: September 12, 2013

Si Fest Savignano Immagini Festival Notte bianca per la fotografia

Si Fest Savignano Immagini Festival Notte bianca per la fotografia Si Fest, tutto pronto per la notte bianca per la fotografia . La  22^ edizione di SI Fest,   si terrà a Savignano sul Rubicone dal 13 al 15 settembre.

“Si Fest”, il primo festival della fotografia in Italia, uno degli appuntamenti più amati dal pubblico giovanile con spazi musicali, visivi, artistici, informali e creativi .

Sabato 14 settembre il SI Fest celebra per il sesto anno il rito della Notte bianca per la fotografia nel centro storico di Savignano sul Rubicone che diventerà teatro a cielo aperto per concerti, performance, intrattenimenti ed eventi di vario genere, il tutto libero e gratuito. Tra gli ospiti, saranno presenti artisti del calibro di Max Pam, Roman Bezjak, Machiel Botman e Joachim Schmid. Il momento culminante si svolgerà in piazza Borghesi con l’International tribute U2 Show (ore 23,30, ingresso libero), protagonista una delle più famose U2 tribute band italiane.

Sempre sabato 14 settembre appuntamento con il live di Julia Kent all’ex Consorzio di Bonifica (via Garibaldi, 41 pianoterra, ore 22). La cantante giungerà da New York per la mostra-spettacolo, in esclusiva per il Si Fest, a cura di Jacopo Benassi Btomiczine n°01, ricreando la fantasmagorica atmosfera del Circolo Arci ”Btomic” di La Spezia. Esibendo immagini dagli spettacoli avvenuti nel locale e fondendoli con nuove immagini, Jacopo Benassi realizzerà la mostra, in diretta, nel contesto performativo dei concerti di musicisti di primo piano del panorama sperimentale europeo che si esibiranno nell’ambito del festival. Per Btomiczine si esibirà venerdì 13 settembre la berlinese Mary Orcher (ore 22).

Anche quest’anno torneranno al SI Fest dalla lontana Zinkarest i divertenti PoGoVic, chi si avvicinerà sarà immancabilmente “pogato”. Novità in programma sarà lo Speakers’ corner, spazio disponibile libero e indipendente di interazione e confronto tra gli artisti.

Tutti gli eventi sono a ingresso libero; durante la Notte Bianca per la fotografia gli esercizi commerciali del centro storico resteranno aperti e sarà possibile visitare le mostre in che resteranno aperte fino a tarda notte.

Published by:

Sagra del Fungo Porcino di Oriolo Romano

Sagra del Fungo Porcino di Oriolo RomanoLa Sagra del Fungo Porcino di Oriolo Romano si svolge nella splendida cornice di Piazza Umberto I°, con lo sfondo il suggestivo Palazzo Altieri, da sabato 14 settembre 2013 a domenica 15 settembre 2013

In questa edizione della Sagra del Fungo Porcino di Oriolo Romano sarà possibile sentire profumi ricchi, unici, fatti di aromi particolari ed assaggiare la genuinità e l’unicità dei prodotti tipici.Il Fungo Porcino con il suo profumo è al centro dell’evento gastronomico.

 Alla Sagra del fungo porcino si degusteranno olio, vino, carni, formaggi, dolci, pasta fatta in casa e soprattutto funghi porcini.

Sarete protagonisti di serate di festa allietate da musica, spettacoli di strada e soprattutto ottimo cibo.

 

Published by:

21 settembre 2013 – Milano, Sala Alessi di Palazzo Marino XX Giornata Mondiale Alzheimer e Venti anni della Federazione Alzheimer

21 settembre 2013 - Milano, Sala Alessi di Palazzo Marino XX Giornata Mondiale Alzheimer e Venti anni della Federazione AlzheimerAlzheimer Café e Rapporto Mondiale 2013“Alzheimer: un viaggio per prendersi cura” sono i temi discussi dai relatori internazionali e l’inaugurazione del nuovo Pronto Alzheimer presso la Fondazione Golgi Cenci di Abbiategrasso

 Sensibilizzare l’opinione pubblica, le istituzioni e i media sul problema dell’Alzheimer, fornire gli strumenti necessari per affrontare la malattia e cercare di migliorare la qualità di vita del malato e dei suoi familiari. È questo l’obiettivo dell’ incontro pubblico gratuito “Alzheimer. Informare per conoscere – Cura, Ricerca, Assistenza” organizzato dalla Federazione Alzheimer Italia Milano il prossimo 21 settembredalle ore 9 alle ore 13, presso la Sala Alessi di Palazzo Marino, sede del Comune di Milano.

Organizzato in occasione della celebrazione della XX Giornata Mondiale Alzheimer e dei Venti Anni della Federazione Alzheimer Italia, l’incontro è rivolto ai familiari dei malati di Alzheimer, agli operatori del settore e a tutti i cittadini che desiderano conoscere, capire e approfondire la malattia di Alzheimer.

L’apertura dell’evento, alle ore 9, è affidata ai saluti istituzionali e di benvenuto di Pierfrancesco Majorino, assessore alle Politiche sociali e Cultura della salute.

Alle ore 9.30 inizierà la prima parte dell’incontro: Gabriella Salvini Porro, presidente della Federazione Alzheimer Italia, e Francesco Brancati, presidente dell’Unamsi (Unione Nazionale Medico Scientifica d’Informazione), premieranno i 4 vincitori della seconda edizione del Premio giornalistico, primo del genere in Italia, sulla malattia di Alzheimer.

A seguire, alle ore 10.30, il prof. Alessandro Padovani, presidente di SinDem (Associazione Autonoma aderente alla Sin per le Demenze), il prof. Claudio Mariani, ordinario di Neurologia presso l’Università degli Studi di Milano, e Gabriella Salvini Porro premieranno cinque giovani laureati in Medicina e uno in Psicologia clinica negli anni accademici 2010/2011 e 2011/2012 con tesi inerenti la malattia di Alzheimer.

La seconda parte dell’incontro, alle ore 11,30, prevede la tavola rotonda “Alzheimer: un viaggio per prendersi cura” (slogan internazionale della XX Giornata Mondiale Alzheimer). Gabriella Salvini Porro presenterà la proiezione del video “Convivere con la demenza: gli Alzheimer Cafè”. Bere Miesen, psicogeriatra olandese ideatore e creatore degli Alzheimer Café, il primo dei quali è stato realizzato in Olanda il 15 settembre 1997, ne illustrerà i concetti di base e ne darà le relative linee guida. Successivamente Marc Wortmann, direttore esecutivo di ADI (Alzheimer’s Disease International), illustrerà il Rapporto Mondiale Alzheimer 2013 “Alzheimer: un viaggio per prendersi cura”.

 La Federazione Alzheimer Italia, rappresentante per l’Italia di Alzheimer’s Disease International (ADI), consulente ONU, è la maggiore organizzazione nazionale non profit dedicata alla promozione della ricerca sulle cause, la cura e l’assistenza per la malattia di Alzheimer, al supporto e sostegno dei malati e dei loro familiari, alla tutela dei loro diritti. Coordina 46 Associazioni Alzheimer d’Italia.

www.alzheimer.it – www.facebook.com/alzheimer.it – https://twitter.com/alzheimeritalia

Published by:

Giro del Gargano su due ruote

Domenica 15 settembre torna GiroTondo Bike con l’ottava tappa “Giro del Gargano – Prima GF Giro del Gargano su due ruoteSan Pio”, che prenderà il via alle ore 7 con il raduno dei partecipanti presso Piazza Madre Teresa di Calcutta a San Giovanni Rotondo (FG); in seguito, alle ore 8.30, gli atleti prenderanno posto in Corso Umberto I da dove avrà inizio la corsa.

Sarà possibile iscriversi alla gara compilando il modulo disponibile sul sito www.girotondobike.it, oppure per coloro i quali non hanno potuto provvedere per tempo alla registrazione, l’organizzazione allestirà sabato 14 settembre uno stand in Corso Umberto I dalle ore 17.30.

L’ottava tappa “Giro del Gargano – Prima GF San Pio” prevede una granfondo da 120 km che partirà e arriverà a San Giovanni Rotondo, attraversando i centri di: San Marco in Lamis, Sannicandro Garganico, Cagnano Varano, Ischitella e Carpino. La mediofondo da 84 km, invece, prevede il passaggio degli atleti a San Marco in Lamis, Sannicandro Garganico e Cagnano Varano, sempre con partenza e volata finale nella città di San Pio.
Sono previsti tre punti di ristoro a: Cagnano Varano, Ischitella e Bosco Quarto, al termine della salita.

GiroTondo Bike 2013 è un evento ciclistico organizzato dalla ASD “Francesco Di Palma” di Stornarella (FG); ha preso il via nel mese di marzo e si concluderà a dicembre. Sono oltre 1.000 i chilometri previsti per una manifestazione che si disputa prevalentemente in Provincia di Foggia, ma che ha attraversato anche le province di: Bari, Potenza, Avellino e Benevento.

Le altre tappe disputate sono: Giro delle 3 Province, Cerignola (FG); Giro Colli Ameni, Candela (FG); Giro Orsara-Troia, Orsara di Puglia (FG); Giro del Casale, Trinitapoli (BT); La Veloce, Stornarella (FG); Crono individuale SATA, Melfi (PZ); Prima MF Cantina Vinicola Torrevento, Corato (BA).

Published by:

Salvare milioni di bambini con soluzioni semplici e poco costose? Nel Villaggio Every One di Save the Children a Roma, Napoli, Firenze e Milano

Salvare milioni di bambini con soluzioni semplici e poco costose? Nel Villaggio Every One di Save the Children a Roma, Napoli, Firenze e MilanoCome si possono salvare milioni di bambini con soluzioni semplici e poco costose? Scopriamolo insieme in piazza nel Villaggio Every One di Save the Children a Roma, Napoli, Firenze e Milano.

Accessibile gratuitamente per 4 giorni dalle 10.00 alle 20.00 a Roma, Napoli, Milano e Firenze, dedicato a famiglie e scuole e persone di ogni età.
Per sperimentare come si può sconfiggere la mortalità infantile regalando ad ogni bambino un compleanno in più

Principale novità di quest’anno della campagna Every One di Save the Children per fermare la mortalità infantile, il Villaggio Every One accoglierà per 4 giorni famiglie, scolaresche e persone di ogni età in alcune delle principali città italiane: Roma, Napoli, Milano e Firenze.

Costituito da un grande spazio di 170 metri quadri realizzato con una struttura di legno riciclato, colorata e modulare, il Villaggio Every One sarà collocato in piazza nel cuore della città, pronto ad accogliere i suoi visitatori in un viaggio dove i bambini sono protagonisti, attraverso 5 ambienti tematici (maternità, malnutrizione, cure mediche, igiene, malaria) animati da istallazioni interattive, esperienze sensoriali, foto, video e una serie di oggetti in mostra che coinvolgeranno tutti nella scoperta del lavoro quotidiano degli operatori di Save the Children sul campo in alcuni dei paesi in via di sviluppo, e delle semplici soluzioni impiegate per salvare la vita di milioni di bambini e regalare loro un compleanno in più.

“Vogliamo condividere con tutti i bambini e le persone che speriamo di incontrare numerosi in un posto così speciale come il Villaggio Every One un messaggio semplice e chiaro, cioè che ognuno di quegli oltre 6 milioni di bambini che muoiono ingiustamente ogni anno entro il quinto anno di età, per cause prevenibili e curabili come una diarrea o la polmonite, possono essere salvati e che per farlo bastano semplici soluzioni”, spiega Valerio Neri, Direttore Generale di Save the Children Italia. “E’ semplice dargli un compleanno in più” è infatti lo slogan che ispira quest’anno la nostra campagna e che nel Villaggio ciascuno potrà sperimentare grazie ad esempi concreti, esperienze sensoriali e interattive, oggetti realmente impiegati nel nostro lavoro quotidiano, scoprendo in modo semplice e incisivo come la diagnosi tempestiva, la cura e la prevenzione di alcune malattie possano salvare milioni di bambini”.

Il villaggio sarà aperto gratuitamente e visitabile dalle ore 10.00 alle 20.00 per 4 giorni in ciascuna delle 4 città dove verrà di volta in volta installato: a Roma (dal 19 al 22 settembre) in Piazza del Popolo, a Napoli (dal 26 al 29 settembre), a Firenze (dal 3 al 6 ottobre), a Milano (dal 10 al 13 ottobre). Per info e dettagli sulle piazze: www.savethechildren.it.
Presso il Villaggio sarà offerto Mr Smile, il nuovo gelato in edizione limitata realizzato appositamente per la partnership con Save the Children da Algida, che nell’ambito dell’iniziativa supporta un importante progetto in Mozambico, volto a garantire visite mediche, vitamine, antibiotici e zanzariere a 10.000 bambini.

Le immagini del rendering del Villaggio Every One sono scaricabili al link:
http://risorse.savethechildren.it/files/comunicazione/Ufficio%20Stampa/Villaggio%20Every%20One.rar

Published by: