EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Daily Archives: September 7, 2013

Vacanze a settembre: ecco alcune mete low cost

Anche settembre è un mese ideale per le vacanze estive. Vi sono bellissime mete low cost, in Europa, ideali per una vacanza settembrina rilassante.

Vacanze a settembre: ecco alcune mete low costSulla Riviera Romagnola, vengono proposte alcune offerte veramente allettanti.                        Dall’1 al 30 settembre il Consorzio Riccione Turismo, per invogliare il turismo settembrino, a deciso di trasformare l’IMU 2012 pagata dai turisti, che vorranno soggiornare nei 40 hotel che hanno aderito all’iniziativa, in buoni vacanza. Per avere accesso a questo sconto, occorre prenotare un soggiorno di minimo 7 giorni per due persone nel periodo sopra citato e consegnare la copia del proprio modello F24 alla reception del hotel. Per maggiori informazioni: www.visitriccione.com.

A Cesenatico, fino al 22 settembre, per  coloro che trascorreranno le vacanze con i propri bambini nei Riccihotels Family Resort saranno offerte settimane speciali ed altre offerte nelle due formule di hotel e residence, con soggiorni gratis per i bambini fino ai 6 anni e per i nonni; spiaggia gratis e tanto altro ancora. Infine, sempre a Cesenatico,

Il Consorzio Turistico Cesenatico Bellavita, che ha aderito al progetto Green To Me, offre uno sconto o un cadeau di 50 euro, per un soggiorno minimo di sette giorni, a tutti coloro che dimostreranno di essere giunti nella cittadina rivierasca con un mezzo ecologico, quali  auto elettrica, ibrida, a metano o alimentata a gpl. Per maggiori informazioni: www.cesenaticobellavita.it

In Sardegna, in questa bellissima e paradisiaca isola italica, esattamente all’Hotel Acquadulci, a Chia (CA), in località Spartivento, dal 21 settembre al 13 ottobre 2013, sono offerti soggiorni a mezza pensione da un minimo di 90 euro a persona. Il resort è elegante e raffinato e permette di raggiungere i luoghi più belli di Chia.

Rimanendo ancora in Italia, vi è un altro luogo di rara bellezza: il Trentino.                                   Passare una piccola vacanza tra le Dolomiti, da la possibilità di godere di stupendi boschi montani, montagne che al tramonto assumono colorazioni varie, caratteristici paesi alpini, nonché storia e arte. A Campitello di Fassa (TN) il Villa Kofler Wonderland Resort offre svariati pacchetti vacanza sia per chi ama il trekking, sia per chi vuol passare una vacanza romantica Per informazioni sulle offerte dell’hotel: www.villakofler.it

Anche altri Paesi europei fanno promozioni low cost per i vacanzieri settembrini. In Croazia, una delle migliori località per godere del mare settembrino è Zara, in Dalmazia, un paese ricco di storia e tradizioni, dove si ci potrà immergere nelle chiare acque del Mar Adriatico. Per soggiornare si ci può recare all’Hotel Villa Nico, situato in una zona tranquilla di Zara, vicino alla costa, a soli 3 km di distanza dal centro della città. L’hotel propone offerte last minute con il 10% di sconto sul prezzo della camera doppia a mezza pensione, esclusa la tassa di soggiorno. C’è anche la possibilità di portare il fedele amico a quattro zampe, pagando un supplemento.

Un altro Paese dove si può godere del fascino della natura settembrina, è l’Austria. NellaVacanze a settembre: ecco alcune mete low cost regione del Mühlviertel, in Alta Austria, vengono offerti dei tour in skike, una via di mezzo tra un paio di sci ed i pattini a rotelle,  alla scoperta del Dreiländereck, la zona di confine tra Austria, Italia e Slovenia. Il Falkensteiner Hotel & Spa Bad Leonfelden, che possiede un eccellente Centro benessere, offre ai suoi clienti, oltre a prezzi di soggiorno contenuti, l’opportunità di noleggiare questo nuovissimo attrezzo per l’attività all’aria aperta.

Rimanendo in Austria, esattamente in Carinzia, una soluzione per una vacanza rigenerante, è la grotta Thomas, la  prima grotta terapeutica riconosciuta in campo medico. Per soggiornare si può approfittare del Falkensteiner Hotel & Spa Bleibergerhof, che offre un pacchetto vacanza comprendente i trattamenti termoterapici presso la grotta.

Published by:

A Cergnago (Pavia) Palio del Bue Grasso

A Cergnago (Pavia) Palio del Bue Grasso A Cergnago, in provincia di Pavia, dal 12 al 15 settembre 2013 viene rievocato il passaggio di Pavia e della Lomellina sotto il dominio di Francesco Sforza, con il Palio del Bove Grasso, una giostra medioevale dove impavidi cavalieri si sfidano per difendere i colori delle 4 contrade in cui è diviso il paese. Il Palio sarà preceduto dalla Sagra del Risotto con funghi porcini, deliziosissimi prodotti dei boschi del luogo, con la degustazione della torta virulà, dolce contadino cucinato nella Lomellina.
Tutte le 4 sere del Palio, dalle ore 20.00, sotto il tendone del Centro Polisportivo, cena e serata danzante; mentre domenica 15, alle 12.30, pranzo.

Programma di domenica 15 settembre:

Dalla mattinata – Riambientazioni e mestieri di un tempo; mercatino di hobbistica, artigianato e gastronomia; mostra del pittore Vincenzo Bison, “ Il poeta dei colori” nella sala del Comune.

Presso il Centro Polisportivo – Accampamento di milizie mercenarie e presidio del Capitano di Lomellina.

Alle ore 14.30 – Corsa dei frati burloni

Alle ore 15.00 –  Arrivo di Francesco Sforza, corteo storico, sbandieratori “Gioco dell’oca di Mortara”, scaramuccia tra le milizie, tiro all’anello delle amazzoni, omaggio del falco, esibizione di tamburi, chiarine, danze rinascimentali e assegnazione del Palio con la giostra dei cavalieri.

Dalle ore 17.00 – Degustazione del Risotto con funghi porcini negli stands gastronomici allestiti in Paese dai Ristoranti del luogo.

Published by:
Eventi

Bologna, dal 7 al 10 settembre, Sana venticinquesima edizione

Bologna, dal 7 al 10 settembre, Sana venticinquesima edizione Venticinquesima edizione di «Sana», la più importante esposizione italiana per l’alimentazione biologica certificata, l’erboristeria, la cosmesi naturale.

Da sabato 7 settembre a martedì 10 settembre, al Quartiere Fieristico di Bologna, il mondo del biologico e del naturale professionale saranno sotto i riflettori in occasione di SANA, la più importante manifestazione espositiva italiana per l’alimentazione biologica certificata, l’erboristeria, la cosmesi naturale e biologica. Sabato si avrà con la partecipazione della scienziata Vandana Shiva. La giornata sarà animata dalla conduttrice Serena Dandini.

Il 25° Salone Internazionale del Biologico e del Naturale è organizzato da BolognaFiere, in collaborazione con FederBio, con il patrocinio del Ministero delle politiche Agricole, Alimentari e Forestali, del Ministero dello Sviluppo Economico e del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, di EXPO 2015 di Milano e di IFOAM (International Federation of Organic Agriculture Movements).

Published by:

Costa Crociere si sposa con l’Alta Velocità di Italo

Costa Crociere si sposa con l'Alta Velocità di ItaloIl comfort e l’Alta velocità di Italo. Il sogno di una vacanza in crociera con Costa sulle rotte del Mediterraneo. Nave e treno si alleano per integrare i viaggi mare-terra e offrire nuovi vantaggi e opportunità ai rispettivi clienti. E’ il frutto dell’accordo firmato da Ntv, Nuovo Trasporto Viaggiatori, primo operatore privato sull’Alta Velocità, e il Gruppo Costa, leader mondiale del settore crociere.

L’alleanza offre una doppia e reciproca promozione. Con l’Offerta Costa, tutti i Viaggiatori di Italo che hanno acquistato una crociera Costa in partenza dai porti di Venezia, Napoli e Roma-Civitavecchia fino al 30/11 possono fruire di un buono acquisto di 25€ per persona fino ad un massimo di 50€ per cabina. Il buono potrà essere utilizzato per acquisti a bordo della nave.

Allo stesso tempo, con l’Offerta Italo i clienti Costa ricevono un Voucher di 10€ per viaggiare con Italo e raggiungere le città di imbarco di Venezia, Roma e Napoli. Il buono acquisto è valido per le offerte Base ed Economy in ambiente Club, Prima e Smart per viaggi fino al 30/11 nei due giorni antecedenti e successivi all’imbarco/sbarco.

Per usufruire delle promozioni, sia i Viaggiatori di Italo che di Costa possono rivolgersi ai seguenti contatti mail e fax: convenzioneitalo@costa.it e 010.9997105.

Published by:

Etihad Airways: viaggi in aereo con la baby sitter a bordo

Etihad Airways: viaggi in aereo con la baby sitter a bordoEtihad Airways, la compagnia aerea nazionale degli Emirati Arabi Uniti, ha lanciato un programma dedicato alle famiglie che offre assistenza ai bambini a bordo grazie all’introduzione della figura della Flying Nanny sui voli di lungo raggio. In divisa color arancione brillante, ogni Flying Nanny avrà il compito di supportare le famiglie e i minori non accompagnati. Farà inoltre entrare i bambini nel fantastico mondo dei personaggi da collezione di Etihad – l’ape Zoe, il cammello Jamool, il leone Kundai e il panda Boo – che li accompagneranno durante il loro viaggio.

Negli ultimi due mesi, 300 membri del personale di bordo di Etihad Airways hanno ricevuto una formazione proprio per questo ruolo. Altri 60 verranno formati a settembre e 500 Flying Nanny lavoreranno sui voli Etihad Airways entro la fine del 2013. Il corso include una formazione approfondita che proviene dal noto Norland College che si concentra sulla psicologia infantile e la sociologia, consentendo alle Flying Nanny di identificare i diversi tipi di comportamento e le diverse fasi di sviluppo che i bambini attraversano e come tenere in considerazione il punto di vista e le esigenze delle famiglie in viaggio. Inoltre il corso insegna anche molti diversi modi creativi con cui la Flying Nanny può intrattenere e interagire con i bambini durante i voli.

Aubrey Tiedt, Vice President Guest Services di Etihad Airways, ha commentato: “Volare per una giovane famiglia può risultare un compito impegnativo anche per i viaggiatori più esperti, e il ruolo della Flying Nanny dimostra quanto comprendiamo le esigenze dei nostri ospiti e il nostro impegno a rendere il viaggio il più rilassante e confortevole possibile. “

Durante il volo, la Flying Nanny metterà a frutto la sua formazione specialistica, supportando le esigenze delle famiglie e dei minori non accompagnati, nonché aiutando gli altri colleghi dell’equipaggio nell’interazione con le famiglie.
Tiedt ha aggiunto: “La Flying Nanny si relazionerà con i genitori e utilizzerà la loro esperienza e conoscenza per rendere più semplice l’esperienza di viaggio. Questo include aiutarli a servire i pasti ai bambini al mattino presto e offrire attività interattive per tenere impegnati i piccoli ospiti”.

Claire Burgess, Consulente di Prima Infanzia del Norland College, ha aggiunto: “Il Norland College è lieto di essere partner chiave nello sviluppo e nella fornitura del programma Flying Nanny con Etihad Airways poiché entrambe le organizzazioni condividono ilrispetto per i bambini e le famiglie.”
Molte di queste attività provengono da uno speciale kit che contiene cannucce, adesivi, carte e altri oggetti che la Flying Nanny usa per impegnare i  bambini in semplici laboratori creativi, come ad esempio la realizzazione di speciali biglietti di auguri per amici e parenti.

La Flying Nanny utilizzerà spesso anche oggetti presenti a bordo come le tazze di carta, cheEtihad Airways: viaggi in aereo con la baby sitter a bordo possono essere trasformati in cappelli e insegnerà l’origami, l’arte giapponese di piegare la carta trasformandola in sculture. Tutte le attività sono progettate in modo che la Flying Nanny possa insegnare ai bambini a creare e completare i lavori da soli.

Da sottolineare a bordo la predisposizione per la creazione di burattini di stoffa utilizzando gli adesivi contenuti nel kit della Flying Nanny, come gli occhi, e i calzini contenuti negli amenity kit dei guest.
Oltre ai laboratori creativi, le Flying Nanny potranno anche insegnare ai bambini semplici trucchi di magia che tengono vivi la loro attenzione e il loro interesse mentre sono seduti. Per i bambini più grandi, la Flying Nanny avrà in dotazione semplici quiz e giochi per tenerli occupati e li porterà a fare il tour della cucina durante i momenti più tranquilli del volo.

Verso la fine del volo, la Flying Nanny aiuterà i genitori a riempire le bottiglie di latte e offrirà acqua, frutta e altri snack, soprattutto alle famiglie in transito su un altro volo. La Flying Nanny indicherà alle famiglie in transito ad Abu Dhabi le aree di cambio e di servizi dedicati ai bambini in aeroporto, nonché suggerirà loro l’area giochi al Gate 32 del Terminal 3 e nelle lounge premium.

Website: www.etihad.com

Published by:

Golosità dolciarie a Valenza

Golosità dolciarie a ValenzaValenza è una località  famosa per la lavorazione dell’oro. In questa cittadina, in provincia d’Alessandria, è conosciuta anche per la fiera di prodotti che, nel loro piccolo fanno gola: i dolci.

Dal 13 al 15 settembre si terrà  Golosare, una tre giorni dedicata alle specialità dolciarie italiane, durante i quali, rappresentanti provenienti da tutte le regioni d’Italia esporranno e offriranno cioccolato e le sue varianti, pasticceria, distillati e vini tipici. La fiera ha lo scopo di far conoscere e diffondere i prodotti dolciari preparati con sapienza e accuratezza secolare .

Il percorso fieristico percorrerà tutte le regioni italiane, ognuna con le proprie specialità dolciarie ed alcoliche a mo’ di gara. Infatti, i visitatori, all’ingresso gli verrà consegnata una scheda compilativa, dove dovranno dare un voto alle specialità preferite. Poi, domenica 15,  a fine giornata, verranno proclamati il miglior vino, il miglior dolce ed il miglior cioccolato regionali d’Italia.

Oltre al concorso, nelle giornate di sabato 14 e domenica 15, la manifestazione metterà in campo altre iniziative per animare il percorso del pubblico. In particolare, durante la serata di sabato 14 , dalle ore 19.00 verranno allestite delle aree dove si potranno degustare le specialità dolciarie tipiche di ogni regione, abbinate ai tipici vini della zona.

Ampi spazi saranno dedicati alle dimostrazioni culinarie da parte di chef, pasticcerie sommelier, che si alterneranno in performance relative alla propria area di competenza e assistere, così, alla creazione di decorazioni estrose realizzate con i migliori cioccolati, accompagnate da spiegazioni e consigli per chi volesse cimentarsi, in casa propria, con quest’arte raffinata. Non mancheranno aree dove i genitori, che vorranno girare in tutta tranquillità la fiera, potranno affidare i propri figli alle mani di esperti animatori, che li intratterranno con giochi costruttivi e laboratori formativi.

Published by: