EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Daily Archives: July 14, 2013

Le stupende isole della Croazia

Le stupende isole della CroaziaLe coste della Croazia, disseminate di isole, spiagge e calette, sono luoghi idilliaci, perfetti per le nuotate, la tintarella, il windsurf, il naturismo e le feste. Se si vuole passare giornate in assoluto relax e gustare le stupende serate estive, la ricezione turistica  della Croazia sa soddisfare ogni esigenza, con alberghi e appartamenti per tutte le tasche. Ecco alcune isole dove poter programmare una vacanza da sogno.

Una meta turistica alla portata di tutti è Vis, dove la tranquillità si sposa con una gastronomia fatta di ottimi piatti a base di pesce freschissimo. E per chi non si soddisfa solo di gustarlo, ci sono pescatori disposti a guidare i turisti in una gita in barca, mostrando loro le zone più pescose ed insegnando le tecniche di pesca. Inoltre, è una luogo dove producono degli ottimi vini biologici , come il Vugava bianco e il rosso Plavac Mali, e la tipica Rogacica, una forte bevanda preparata col carrubo.

Havr, invece, con i suoi palazzi in stile veneziano è la più gettonata dal turismo internazionale. Qui la mondanità si sposa con la natura incontaminata e interessanti testimonianze storiche . Vi sono facili itinerari da percorrere a piedi o su due ruote, che  attraversano colline ricamate di vigneti, boschi e bellissime scogliere e, prima che cali sera, una passeggiata sul molo ho un buon gelato, fanno gustar di più la pace del luogo.

La meta preferita dai nudisti è la spiaggia di Kandarola, a Rab; ma non è solo questo che la rende unica. La località conserva delle bellissime vestigia medioevali, dalle quali si stagliano i quattro campanili in stile romanico. La zona più interessante dal punto di vista paesaggistico, però, è rappresentata dall’angolo settentrionale dell’isola, la penisola di Lopar,  dove si trovano alcune delle migliori spiagge croate.

Infine, merita una considerazione anche l’arcipelago di Kornati,  stupende isole rocciose bagnate da un mare di un blu intenso, tradizionalmente usate dagli abitanti per il pascolo delle greggi e la pesca. I pescatori ancora oggi vivono in piccoli cottage di pietra, e alcuni di questi graziosi edifici sono affittabili per le vacanze. dove si riscoprono le atmosfere di un tempo.

Published by:

Sardegna: festival del cinema d’autore

Sardegna: festival del cinema d'autoreAlcuni degli scenari naturali più belli della Sardegna uniti alla magia del cinema. Quattro festival tra loro alleati, ciascuno dedicato a un risvolto specifico della settima arte, di casa in altrettante isole dell’isola – Tavolara, La Maddalena, Asinara, San Pietro – per comporre un emozionante itinerario tra arte e paesaggio.

Sono questi gli ingredienti de Le isole del cinema, il circuito che dal 2008 vede collaborare i festival Una notte in Italia di Tavolara dedicato al cinema italiano e alla regia (edizione numero ventuno, in programma dal 15 al 21 luglio); La valigia dell’attore di La Maddalena che approfondisce la recitazione (decima edizione dal 24 al 28 luglio); Pensieri e parole dell’Asinara rivolto a scrittura e sceneggiatura (ottava edizione dal 4 all’8 settembre); Creuza de Mà di Carloforte, sull’Isola di San Pietro dedicato alla musica per il cinema (settima edizione dal 13 al 15 settembre con anteprima a Cagliari il 5 settembre). Quattro manifestazioni nel segno del cinema italiano, declinato da diverse prospettive in ciascun festival, che diventano altrettanti capitoli tematici di un percorso unitario ricco di visioni e rimandi, di stimoli, letture, concerti, incontri con registi, scrittori, attori, musicisti.

Il 2013 segna un importante traguardo per Le isole del cinema: si chiude nell’anno in corso, infatti, il biennio di attività che rientrano nel progetto “La Sardegna cresce con l’Europa”, cofinanziato dall’Unione Europea attraverso il FESR (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale), che ha rappresentato, nel 2011, un importante riconoscimento internazionale per il circuito.

A salutare il completamento di questo percorso arriva così un ventaglio di iniziative (con la regia organizzativa di Kassiopea Group) che vanno a comporre un’unica, mirata campagna informativa e promozionale dei festival, delle quattro stupende isole che li ospitano e più generalmente dell’intera Sardegna, meta ideale per il turista che voglia coniugare, nella sua vacanza, natura e cultura.

LA BROCHURE
La storia recente de Le isole del cinema viene ripercorsa, anzitutto, attraverso un’elegante brochure da consultare e conservare, che attraverso testi e scatti fotografici racconta le ultime edizioni dei quattro festival. Una pubblicazione di pregio che, nelle sue 68 pagine curate nel progetto grafico dall’agenzia Subtitle, rievoca bene le emozioni vissute in questi anni a Tavolara, La Maddalena, l’Asinara e Carloforte.

Scrive il regista Gianfranco Cabiddu, direttore artistico di Creuza de Mà e ideatore del circuito – insieme al collega regista Antonello Grimaldi – nel suo testo introduttivo: “Le isole del cinema è un progetto culturale e artistico per offrire a ‘quelli che il cinema lo fanno,’ un’occasione preziosa, protetta, di riflessione e d’incontro, lontano anni luce dal red carpet dei pur importanti festivalmercato di ‘promozione cinematografica’. Un ‘tempo diverso’ che scopre l’artigiano prima dell’artista, e che rimette al centro i valori umani e le motivazioni profonde che stanno dietro a ogni singolo protagonista che ha scelto di fare il mestiere del cinema”.

NUOVO SITO INTERNET
Queste suggestioni, sotto forma di video, immagini e testi, vengono riproposte anche online da www.leisoledelcinema.com, il sito internet del circuito che viene lanciato in una versione completamente rinnovata. Tra i vari contenuti, il portale raccoglie anche una serie di informazioni di servizio, incluse alcune proposte di “pacchetto turistico” per poter soggiornare

PRESS TOUR
Non solo: il circuito Le isole del cinema intende attirare ancora una volta l’attenzione dei media nazionali sulla potenzialità della propria formula: i quattro festival saranno ciascuno toccati da un press tour che porterà gli inviati di alcune delle più prestigiose testate nazionali a raccontare non solo il programma di spettacolo, ma anche i territori che ospitano quegli eventi.a La Maddalena, l’Asinara, Carloforte e nei pressi di Tavolara nei giorni dei festival.

 I PROGRAMMI DEI FESTIVAL                                                                                                           Certamente saranno di aiuto i cartelloni dei quattro festival alleati, ancora una volta in grado dSardegna: festival del cinema d'autorei esprimere la passione per la settima arte che li ha fatti nascere e apprezzare dal pubblico come dalla “gente di cinema”.   Apre la serie la ventunesima edizione di Una notte in Italia, in programma da martedì 16 a domenica 21 luglio con un prologo sulla terraferma nella suggestiva oasi naturalistica “La Peschiera” di San Teodoro e nella piazzetta Lungomare a Porto San Paolo, e clou nel weekend con tre serate sull’isola di Tavolara. Oltre ad alcuni dei migliori film italiani della stagione – tra cui Viaggio sola di Maria Sole Tognazzi, La grande bellezza di Paolo Sorrentino, Cha-Cha-Cha di Marco Risi, Bellas mariposas di Salvatore Mereu -, il programma dedica uno sguardo alla web-series Una mamma imperfetta, ideata e diretta da Ivan Cotroneo, e alla serie televisiva In treatment diretta da Saverio Costanzo. Madrina del festival quest’anno è Ambra Angiolini, mentre il compito di condurre le serate sull’isola, come da tradizione, spetta a Neri Marcorè, presente anche sul grande schermo di Tavolara con il film di Sergio Rubini Mi rifaccio vivo. Per il programma completo e altre informazioni: www.cinematavolara.it   La settimana dopo, dal 24 al 28 luglio, è invece la volta de La Valigia dell’Attore, il festival sull’isola di La Maddalena dedicato all’interpretazione cinematografica (ma anche teatrale e televisiva) e intitolato a Gian Maria Volonté. Il tributo all’indimenticabile attore, che qui visse diversi periodi della sua vita e trovò la sua ultima dimora, quest’anno si affida a due film, Sacco e Vanzetti e Giordano Bruno, diretti da Giuliano Montaldo, uno dei protagonisti di questa decima edizione del festival. A Gian Maria Volonté è intitolato anche il premio, ideato nel 2005 da Felice Laudadio, che quest’anno verrà consegnato a Valerio Mastandrea, fresco vincitore di due David di Donatello come miglior attore non protagonista dei film Viva la Libertà e come migliore attore protagonista per Gli equilibristi. Tra gli altri ospiti in arrivo a La Maddalena, il giornalista e critico cinematografico Sergio Naitza con il suo documentario L’insolito ignoto – Vita acrobatica di Tiberio Murgia che ha ottenuto la Menzione speciale ai Nastri d’argento 2013, il regista Giovanni Columbu, che introdurrà la proiezione del suo ultimo film, Su Re, vincitore del Premio Moretti – Sacher Film 2013, e l’attore Paolo Rossi che chiuderà il festival con lo spettacolo Tutti i casini del mondo. Il calendario completo e dettagliato della manifestazione è consultabile sul sito www.valigiattore.it. Intanto, il 15 luglio parte il “Laboratorio sulle tecniche d’attore” condotto dall’attrice Sonia Bergamasco che coinvolge sedici giovani attori provenienti dalle principali scuole di recitazione nazionali.   Il “viaggio” delle Isole del Cinema riprende a settembre, dal 4 all’8, all’Asinara, dove si rinnova l’appuntamento con Pensieri e parole. È qui, negli spazi dell’ex carcere di massima sicurezza, che ogni anno dal 2006 il festival si concentra sul rapporto fra la parola e l’immagine. Copione rispettato anche quest’anno con un programma di proiezioni e incontri con registi, attori, scrittori e sceneggiatori, tra cui spiccano l’attore e regista Alessandro Gassman e il patron della casa di produzione Fandango Domenico Procacci (programma completo su www.festivalasinara.it).   Torna nella sua consueta collocazione di settembre il festival Creuza de Mà di Carloforte, che quest’anno si concede una significativa anteprima a Cagliari – il 5 – nel segno di un grande autore di musica per film come Michael Nyman. Dal 13 al 15 appuntamento sull’isola di San Pietro, per tre intense giornate che si concluderanno con l’immancabile “concerto al tramonto” nello splendido scenario di Capo Sandalo (a breve il programma online su www.festivalcarloforte.org).

EVENTO FINALE A CAGLIARI
L’annata 2013 de Le isole del cinema si chiude ai primi di ottobre a Cagliari con due giornate che vanno a completare il mosaico di iniziative cofinanziate attraverso il FESR dell’Unione Europea. Una due giorni – il cui programma dettagliato sarà presentato in un’apposita conferenza stampa a ridosso dell’evento – che vedrà sfilare numerosi protagonisti delle ultime edizioni di Una notte in Italia, La valigia dell’attore, Pensieri e parole e Creuza de Mà con un fitto programma di incontri, workshop, dibattiti e proiezioni incorniciato da una mostra fotografica che propone alcune delle più belle immagini scattate sui set dei quattro festival, in questi anni. L’appuntamento a Cagliari potrà anche essere la sede in cui, partendo dagli stimoli offerti dal recente passato, Le isole del cinema guarda al futuro e progetta le prossime attività sia del circuito che dei singoli festival, i quali vivono, al pari di tutte le manifestazioni culturali, un momento non facile sul fronte dei contributi e dei finanziamenti.

Il circuito Le isole del cinema gode anche del riconoscimento del Ministero per i Beni e le Attività Culturali come festival di rilievo nazionale; nel 2008 e nel 2011, inoltre, ha ottenuto la medaglia della Presidenza della Repubblica come progetto più innovativo di festival cinematografico nazionale.

Ufficio stampa
STORYFINDER – LIONELLA BIANCA FIORILLO
via A. Allegri da Correggio 11 – 00196 Roma
cell.: 340 73 642 03 – tel.: 06 88 97 27 79 tel.: 06 88 97 27 92
E-mail: press.agency@storyfinders.it

RICCARDO SGUALDINI
Cagliari
tel.: 070 34 95 415 – cell.: 347 83 29 583
E-mail: tagomago.1@gmail.com

CRISTIANO BANDINI
Cagliari
cell.: 349 58 38 311
E-mail: cristiano.bandini@gmail.com

Published by:

Assicurazioni last minute: per viaggiare senza problemi

Assicurazioni last minute: per viaggiare senza problemilastminute.com e Allianz Global Assistance annunciano il rinnovo pluriennale della propria partnership che prevede l’offerta di una copertura assicurativa per i servizi prenotati su lastminute.com. L’ampia offerta assicurativa, che prevede tra le altre le garanzie assistenza e spese mediche, bagaglio e annullamento, verrà ulteriormente ampliata nei prossimi anni. Questa stretta collaborazione permetterà di sviluppare progetti a lungo termine, per una sempre maggiore sicurezza dei viaggiatori prenotati con lastminute.com.

“Il successo di questa partnership – dichiara Renato Avagliano, Direttore Commerciale di Allianz Global Assistance in Italia – è dimostrato dai risultati. In un mercato Italiano che presenta una generale contrazione, sia in termini di passeggeri che di valori, stiamo registrando con lastminute.com una crescita del 15 % rispetto al 2012. Questo a dimostrazione della qualità della nostra offerta e dell’efficacia della reciproca proattività di questa  partnership”.

“Siamo felici di rinnovare la fiducia a un partner con cui collaboriamo da anni, con grande soddisfazione reciproca – ha commentato Francesca Benati, Amministratore Delegato di lastminute.com in Italia e Spagna. – Dopo aver introdotto, circa due anni fa, la vendita del prodotto assicurativo “stand alone” (acquistabile in un secondo momento da chi ha già effettuato una prenotazione sul nostro sito), la nostra attenzione al prodotto assicurativo cresce e l’offerta verso i clienti finali si amplia, includendo anche nuovi canali”.

About Allianz Global Assistance

How can we help? Leader internazionale nell’assistenza, nell’assicurazione viaggio e nei servizi alla persona, attualmente il Gruppo conta 12.171 dipendenti che parlano 40 lingue diverse e lavorano in tutto il mondo attraverso una rete di 400.000 fornitori di servizi e 118 corrispondenti che operano in 150 Paesi. 250 milioni di persone, il 4% dell’intera popolazione del mondo, utilizzano i suoi servizi, in tutti i cinque continenti.

In Italia, il fatturato consolidato di Allianz Global Assistance nel 2012 è stato di circa 117 milioni di euro. Allianz Global Assistance in Italia ha un organico di circa 470 persone, di cui oltre 230 lavorano nella Centrale Operativa, che eroga servizi 24 ore su 24 per 365 giorni l’anno. Nel 2012, la Centrale Operativa ha ricevuto circa 900.000 chiamate e ha gestito oltre 200.000 casi. Sito internet: www.allianz-global-assistance.it

Press Contacts

ALLIANZ GLOBAL ASSISTANCE – CONSULTANTS | ITALIA                                                                                         Corporate & CSR Communications                                                                                                                                 Tel. 02 23 69 54 67                                                                                                                                  comunicazione@allianz-assistance.it

AGENZIA – PUBLICIS                                                                                                                                                         Barbara Rivolta –  Tel. 02 30 35 33 24                                                                                                                                 barbara.rivolta@publicisconsultants.it                                                                                                              Daniela Di Pietrantonio – Tel. 02 30 35 33 25                                                                                                         daniela.dipietantonio@publicisconsultants.it

About lastminute.com

lastminute.com è uno dei principali player nell’ambito del turismo on line in Italia. Fondata nel Regno Unito nell’aprile del 1998 da Brent Hobermann e Martha Lane-Fox, in Europa e nel mondo sono presenti versioni localizzate del sito in Francia, Germania, Italia, Spagna, Irlanda. lastminute.com e’ ad oggi una delle principali online travel agency per numero di visitatori unici e uno dei più apprezzati player online nel mondo. lastminute.com Italia è attiva dal dicembre del 2000 e ha sede a Milano. La filiale italiana si avvale di circa 60 collaboratori tra professionisti ed esperti agenti di viaggio che mettono la propria esperienza e professionalità al servizio degli utenti. Il lavoro quotidiano di lastminute.com Italia si basa su un principio fondamentale: la grande attenzione alla clientela, seguita direttamente proprio dal Customer Care interno all’azienda.

 Press Contacts

lastminute.com
Annamaria Calderaro, annamaria.calderaro@lastminute.com
Tel. 02 67 19 19 43

Mirandola Comunicazione                                                                                                                                             Marco Ferrario – Laura Avanzi                                                                                            marco.ferrario@mirandola.net – laura@mirandola.net                                                                                  +39 320 7910162 – +39 329 3978804                                                                                                                                Tel. 0524 571273

 

 

Published by:

Sagra della Pesca a Collebeato

Sagra della Pesca a CollebeatoA Collebeato, nel bresciano, c’è una festa che ogni anno coinvolge un’intera Comunità: la Festa delle pesche. La festa, che si svolge dal 14 al 21 luglio, è un’occasione unica per vivere a Collebeato un’esperienza straordinaria dove tutto viene condiviso, rinforzando il legame che unisce la comunità paesana, legata a questo polposo frutto estivo.

La tradizione delle pesche, a Collebeato, risale a tempi lontani; anche se attualmente non ci sono più le grandi produzioni che, grazie alle esportazioni in Europa, davano sostentamento a molte famiglie, pochi valenti produttori preservano e valorizzano questa coltura locale di qualità. Ogni anno la festa coinvolge volontari di tutte le età, appartenenti a quattordici diverse associazioni locali legati, uniti dallo stesso entusiasmo.
Il programma musicalgastronomico è il seguente:

Domenica 14 Luglio – Palazzo Martinengo
ore 21.00 Musica sotto le Stelle concerto di musica classica con Luca Ferrari (violino) e Claudio Bonometti (pianoforte)
Lunedì 15 Luglio – Via Marconi – Villa di Sopra
ore 19.00  S.Messa al Santuario della Madonna della Calvarola con benedizione del Cesto delle Pesche
ore 20.00  Festa in Contrada con animazione, giochi e stand gastronomico
Ballo liscio e latino americano con DJ Lorenzo
Martedì 16 Luglio – P.le Resistenza – Contrada del Mella
ore 20.00  Festa in Contrada con animazione, giochi e stand gastronomico
Ballo liscio e latino americano con Nicky Sound
Mercoledì 17 Luglio – Via Vittorio Veneto – Villa di Sotto
ore 20.00 Festa in Contrada con animazione, giochi e stand gastronomico
Country Music Night con i Texans
Giovedì 18 Luglio – Parco I°Maggio
ore 19.00  apertura stand gastronomico
ore 20.30  Baby Dance
ore 21.00  intrattenimento musicale con Tilde Band e i suoi ospiti speciali
ore 22.00  RECITAL spettacolo con il comico Marco della Noce
Venerdì 19 Luglio – Via Quaglieni
ore 19.00  apertura Da Pina: CarnePescePizza e punto ristoro con birra artigianale
Via Voltolino
ore 19.00  apertura Licinsì De Cobiàt degustazione di prodotti tipici bresciani.
Parco I°Maggio
ore 19.00  apertura stand gastronomico.
ore 21.00  musica live con Back To Rock la grande storia del rock riassunta in una serata
Sabato 20 Luglio – Palazzo Martinengo
ore 15.00  Mostra sulla Civiltà Contadina e di Carrozze d’epoca con il prezioso contributo di Carlo Cristini
ore 16.00  Sradicamento della pianta di pesco presso l’Azienda Agricola Pedrini
ore 20.00 sfilata aperta a tutti, con partenza dall’Azienda Agricola Pedrini, della pianta di pesco verso il Parco I° Maggio, accompagnata da tamburini e percussionisti della Banda Musicale di Collebeato – Via Quaglieni
ore 19.00  apertura Da Pina: CarnePescePizza e punto ristoro con birra artigianale
Via Voltolino
ore 19.00  apertura Licinsì De Cobiàt degustazione di prodotti tipici bresciani.
Parco I° Maggio
ore 19.00  apertura stand gastronomico
ore 21.00  serata giovane con i Klacson
ore 23.00  Discoteca all’aperto con DJ Mattia Gazzurelli
Domenica 21 Luglio – Piazza Italia
ore 09.00  Esposizione di moto d’epoca
Area verde comunale ex-TEC
ore 10.00  Battesimo della Sella
Palazzo Martinengo
ore 09.00  Mostra sulla Civiltà Contadina e di Carrozze d’epoca con il prezioso contributo di Carlo Cristini
ore 10.00  Gara della Miglior Pesca
Via Quaglieni
ore 08.30  Il Mercato del Forte il Consorzio a cinque stelle da Forte dei Marmi
ore 10.00  Tiro con l’arco a cura degli ARCIERI di Collebeato
Parco I°Maggio
ore 12.00   Apertura stand gastronomico con Spiedo (prenotazione entro venerdì 19)
via Saletto presso la sede Auser
ore 15.00  Gara del Miglior Dolce alla Pesca
Parco I°Maggio
ore 17.00 Come eravamo Sfilata per le vie del paese del Carro della Pianta di Pesche e di Carri scenografici con figuranti a tema rappresentanti la civiltà contadina negli anni ’40 – ’60 accompagnati dalla Banda Musicale di Collebeato e con la partecipazione di appassionati collebeatesi su moto d’epoca
Via Quaglieni
ore 19.00  apertura Da Pina: CarnePescePizza e punto ristoro con birra artigianale
Via Voltolino
ore 19.00  apertura Licinsì De Cobiàt degustazione di prodotti tipici bresciani.
Parco I°Maggio
ore 19.00  apertura stand gastronomico
ore 20.45  Premiazioni della Miglior Pesca e del Miglior Dolce alla Pesca
ore 21.00  Serata Danzante con l’orchestra Gli Zeus

Published by: