EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Daily Archives: July 13, 2013

Estate in Svizzera tra buskers, mostre e tanta musica

Estate i Svizzera tra buskers, mostre e tanta musicaLa Svizzera, Paese al di là delle Alpi e a pochi passi dall’Italia.  L’estate, in Svizzera, offre un mix di manifestazioni che si intrecciano fra storia, musica e spettacolo, offrendo, al turista, l’occasione di visitare le principali città ricche di storia e tradizioni.

A Berna, la capitale, dal 18 al 21 luglio prende il via la 30^ edizione del Gurtenfestival, 60 concerti per un full immersion nella musica che spazia dal pop rock al country e al blues, mentre dall’8 al 10 agosto, per il decimo anno consecutivo, si terrà il Buskers Festival, dove artisti, musicisti e saltimbanchi si esibiranno per le piazze e le strade della Capitale. Inoltre, per chi ama anche la cultura, si ha la possibilità di visitare la casa di Einstein o l’esposizione “Qin – L’imperatore eterno ed i suoi guerrieri di terracotta”, presso il Museo della Storia, aperta fino al 17 novembre. Non dimentichiamo, però, una passeggiata nel bellissimo Giardino delle rose, dal quale si può godere della vista dall’alto della città. Per i più piccoli, un giro al Parco degli Orsi, è un’occasione per conoscere da vicino questi grandi mammiferi. ,

A Ginevra, sull’omonimo lago, dal 22 maggio scorso è stato riaperto il Museo Internazionale della Croce Rossa, fondata proprio a Ginevra da Henry Dunant. Il museo, come il palazzo dell’ONU, unitamente alla grande fontana nel lago il cui getto raggiunge i 140 metri di altezza, è uno dei simboli della città.   La nuova esposizione permanente, intitolata Das humanitäre Abenteuer (L’avventura umanitaria), tratta tre tematiche culturali diverse: la tutela della dignità umana, i ricongiungimenti famigliari e limitazione dei pericoli naturali. La svizzera è anche famosa per gli orologi. Sempre a Ginevra, per gli appassionati, il Museo Patek Philippe e il luogo ideale per apprezzare quest’oggetto che, da secoli, i segna il tempo delle nostre giornate, mentre se si vuole fare un po’ di shopping, a pochi minuti da Ginevra, sulle rive dell’Arve, c’è Carouge, con i suoi atelier, le boutique e i negozi d’antiquariato.

Infine, a Lugano, fino al 21 luglio, splende il Longlake Festival, con molti eventi, del tutto gratuiti, che si svolgono fra le varie piazze della bella cittadina, conmostre, concerti, cinema, buskers, street art, teatro e cabaret.

 

Published by:

Sardegna A Oliena “punta de ahu” Ecco il programma

Sardegna A Oliena "punta de ahu" Se la vostra vacanza è in Sardegna non mancate all’appuntamento di Oliena per la manifestazione “punta de ahu”.

Da venerdì 12 a domenica 14 Luglio, ad Oliena, in provincia di Nuoro, vengono svelati i segreti e le tradizioni del ricamo e della tessitura. La manifestazione “punta de ahu” comprende laboratori, esposizioni sull’arte del ricamo e della tessitura. Oliena, splendido paese della Barbagia, per tre giorni, ospita altri comuni sardi che vantano antiche tradizioni in fatto di tessitura e ricamo.

Inoltre, “in punta de ahu” è l’occasione per conoscere da vicino Oliana, la cittadina della Catalogna gemmellata in questo incontro. Per tre giorni è possibile osservare mani esperte che ricamano, tessono e di dedicano alla preparazione dei materiali indispensabili per realizzare questi preziosi manufatti.

Programma

Sabato 13 Luglio 2013

ore 10.00 si aprono i laboratori artigianali e alle ore 18.00 – presso l’ex Collegio dei Gesuiti si tiene il laboratorio musicale a cura del professor Giuseppe Orrù. Alle ore 21.00 in piazza Berlinguer  si tiene la serata musicale “Da Oliana a Uliana” con la partecipazione del gruppo folk catalano di Oliana e del gruppo folk “Su Gologone”. Presenti anche il gruppo a tenore “Sant’Antoni” e Maria Luisa Congiu

Domenica 14 Luglio 2013

Alle ore 10.00 si aprono i laboratori artigianali e alle ore 21.00 si tiene l’incontro musicale con Alessandro Catte. La serata si conclude con i balli sardi e catalani alla presenza del gruppo folk Su Durdurinu, del gruppo folk Uliana, e col canto a chitarra di Giuseppe e Grazia Massaiu e Pier Paolo Mancini.

Il paese di Oliena, è ben conservato e molto caratteristico; fra i luoghi da visitare, alcune delle numerose Chiese che sorgono nel centro abitato come quella di Sant’Ignazio.

Da Oliena, si possono organizzare delle indimenticabili escursioni naturalistiche di impareggiabile bellezza, come quelle nel Supramonte e nella valle di Lanaittu, dove si trovano le grotte de sa oche e su bentu.

Gli appassionati di archeologia, possono visitare Tiscali e il villaggio nuragico di Sedda ‘e sos carros e di Ruinas.

la tradizione artigiana di Oliena è quella della lavorazione delle cassapanche e della viticoltura infatti, qui si produce l’apprezzato vino Nepente.

 

Published by:

Liguria, le Bau Beach Le spiagge attrezzate per il nostro amico cane

Liguria le Bau Beach In spiaggia con il nostro amico caneTempo di mare e non siamo disposti a lasciare il nostro amico Fido a casa o in qualche pensione, seppure molto attrezzata. In tutto il territorio nazionale stanno aumentando i numeri delle spiagge accessibili ai cani, dove Fido è libero di trascorrere le ore di vacanza in tutta sicurezza per gli altri bagnanti.

In Liguria le Bau Beach non sono molte, una quindicina,  tra pubbliche e private, e si trovano tutte nel ponente ligure. I prezzi variano, così come i servizi. Cinque sono i bagni comunali, quelli di Ceriale, Finale Ligure, Pietra Ligure (due) e Noli. Presto anche il comune di Albenga metterà a disposizione un tratto di spiaggia per la balneazione canina.

Ecco l’elenco completo delle spiagge attrezzate per gli animali secondo la tabella fornita dall’Enpa:

Genova
Spiaggia comunale, località Vesima
Ingresso libero

Bagni Capo Marina, corso Italia. Accesso a pagamento (10 Eu per cane) presentando la prima volta certificato di iscrizione all’anagrafe canina e certificato vaccinazioni. Info: 010 3620371

Santa Margherita Ligure (GE)
Bau Bau Beach, sotto la curva dell’Hotel Regina Elena.
Ingresso libero, limitato a quattro cani per volta.
Chiavari (GE)
L’Oasi per Cani, via Preli (vicinanze di Villa Piaggio)
Spiaggia libera attrezzata dedicata agli animali domestici: servizio lettini, ombrelloni, acqua per i cani, doccia; consentito l’ingresso dei cani in mare.
Albissola Mare (SV)
Baubau Village, corso Bigliati 9. Info 019 480555
Spiaggia attrezzata per i cani. Accesso a pagamento con prezzi elevati. Consulenza originale fornita da Enpa Savona.
Alassio (SV)
Baubeach La Scogliera, passeggiata Ciccione 45. Info 0182 642815
Stabilimento balneare privato. Accesso a pagamento con prezzi medi.
Ceriale (SV)
Spiaggia libera Il pescecane, lungorio Torsero. Info 0182 990024
Spiaggia libera con regolamento per l’accesso.
Laigueglia (SV)
Bagni Capo Mele, località Capo Mele. Info 0182 499200
Stabilimento balneare privato che accoglie i cani dopo la presentazione di un progetto con l’ausilio di Enpa Savona.
Accesso a pagamento con prezzi medi.
Pietra Ligure (SV)
1- Spiaggia comunale, località Leonessa. Corso Italia.
2- Spiaggia comunale Rin Tin Beach, davanti all’ospedale Santa Corona. Info 019 629311
I cani sono accettati e possono entrare in acqua in orari prestabiliti. Spiaggia aperta dal Comune su iniziativa di Enpa Savona. Accesso a pagamento con prezzi contenuti.
Loano (SV)
Spiagge comunali libere attrezzate di Lampara, Ippocampo e Delfino.
Finale Ligure (SV)
Spiaggia comunale, vicino alla caserma della G. di Finanza, via Concezione. Info 019 6816081
Aperta nel giugno 2006. Accesso a pagamento con prezzi contenuti. Consulenza preliminare
di Enpa Savona.
Noli (SV)
Spiaggia comunale, al confine con Spotorno.
Non ancora attrezzata, accesso libero con invito a rispettare le norme igieniche e di sicurezza. Consulenza originale fornita da Enpa Savona.
Imperia Porto Maurizio (IM)
Spiaggia comunale, tra la foce di Porto Maurizio e bagni Buraxen. Info 0184 701414
Spiaggia libera.
Sanremo (IM)
Spiaggia libera, zona Pian di Poma
A cura dei gestori della spiaggia libera del tiro a volo.
Vallecrosia (IM)
Spiaggia libera riservata ai cani e i loro proprietari, sul lungomare vicino al confine con Camporosso a Mare,
Dotata di gazebo per riparare dal sole, delimitata per la sicurezza dei bagnati e di facile accesso
Ventimiglia (IM)
Spiaggia comunale, lungomare Oberdan. Info 0184 2801
Spiaggia libera.
Ospedaletti (IM)
Spiaggia comunale, tra Byblos e Baia del Sole. Info 0184 6822328

Published by: