EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Daily Archives: July 5, 2013

Cetraro per un’estate in Calabria nel paese dei cedri

Cetraro per un'estate in Calabria nel paese dei cedriCetraro, è un bellissimo centro della Riviera dei cedri, in Calabria. Le sue spiagge, sono considerate fra le più particolari, grazie alle acqua pulite e alla rinomate grotte, come quella dei Rizzi.

La spiaggia di Cetraro è l’ideale per chi desidera una vacanza all’insegna degli sport acquatici come le immersioni e lo snorkeling. Cetraro è un ottimo punto di partenza per escursioni in barca verso le Isole Eolie e per praticare la caccia subacquea e lo sci nautico. Come molti altri centri abitati vicini al mare, il paese si suddivide in due nuclei: uno più interno e uno che sorge lungo la costa. Cetraro Marina, si caratterizza per un’intensa vita notturna, per i tantissimi locali e per le numerose manifestazioni che animano le serate estive; in particolare, sul molo si tiene il “Peperoncino jazz festival”. Il molo è una struttura moderna, dove è possibile ormeggiare la propria imbarcazione , godendo di tutti i comfort. Incantevole anche il lungomare di Lampetia, ricco di locali e stabilimenti e luogo di ritrovo di giovani e turisti.

In paese, si può visitare il Palazzo del trono, dove è ospitato il Museo dei brettii e il Museo del mare. Qui vengono custoditi antichi reperti rinvenuti dai fondali del tirreno cosentino che testimonia la frequentazione di questo meraviglioso tratto di mare, allora rotte commerciali, di antiche imbarcazioni da trasporto e riferisce dei traffici marittimi compiuti all’epoca. Inoltre, completano l’esposizione alcuni modellini in scala di navi antiche.

Poco lontano, sorge la Chiesa di San Benedetto abate la cui costruzione è antecedente al XII secolo; altrettanto bella è la Chiesa del ritiro o di Santa Maria delle Grazie, al cui interno è custodita una preziosa pala di marmo. San Benedetto è anche il patrono di Cetraro e la sua festa, particolarmente sentita, è celebrata con grande sfarzo e con la partecipazione di tutta la popolazione; per l’occasione si svolge anche una suggestiva processione al mare.

Il centro storico, richiama con chiarezza la storia antica di Cetraro che, è stato un importante centro fortificato della costa tirrenica della Calabria. La città si presenta con strade strette, palazzi nobiliari e panorami indimenticabili. Il Santuario della Madonna della neve attira moltissimi turisti e pellegrini. Questo edificio, immerso nel verde, si trova sul Monte Serra.

Il paese dei cedri regala al turista splendide spiagge in una costa lunga diversi chilometri, tra due promontori e larga un centinaio di metri . La Scogliera dei Rizzi è un faraglione calcareo, staccatosi dalla costa in epoca remota, che si lascia cullare dalle onde a pochi metri dalla riva. La costa offre spiagge attrezzate e un porto turistico per la nautica da diporto fiancheggiato da flotte di pescherecci.

Published by:
Sardegna spiagge

Estate a Baunei, un tratto selvaggio e incontaminato di Sardegna

Estate a Baunei, un tratto selvaggio e incontaminato di Sardegna Baunei è un paese della costa orientale della Sardegna; un centro racchiuso tra il mare e la montagna in uno scenario naturalistico unico. Meta di turismo estivo per chi vuole vivere giornate speciali in Sardegna, il suo tratto di costa è selvaggio, disabitato ed incontaminato.

Baunei è situata al confine settentrionale dell’Ogliastra. Il suo limite a nord, infatti, coincide con l’incontaminata Codula Elune, che termina nell’omonima Cala.  Il centro offre antiche tradizioni ma anche imperdibili occasioni per praticare escursioni e trekking.  Al territorio di Baunei, appartiene la Grotta del fico che regala ai visitatori impagabili panorami.

Nel suo centro storico, spicca la Chiesa di San Nicola eretta nel XVII secolo e quella di Santa Maria. Tutto il territorio di Bunei è ricco di storia e di antiche testimonianze della presenza dell’uomo. In un contesto naturalistico da fiaba, si può scorgere un altopiano basaltico con la voragine di “Su Sterru” ed il nuraghe Coa’ e Serra e  “As Piscinas”, una serie di conche naturali .

A Baunei l’offerta turistica è molto varia e comprende il freeclimbing con arrampicate considerate tra le più interessanti del territorio ogliastrino, escursioni via mare per raggiungere meravigliose calette e spiagge solitarie e percorsi di trekking in una natura aspra e ricca di scorci indimenticabili.

Il  litorale è di straordinaria valenza naturalistica  e si estende per oltre trenta chilometri , caratterizzato da scogliere interrotte da alcune spiagge di grande suggestione  e  da splendidi tratti costieri come Aguglia di Pedra Longa, Capo Montesanto, Portu Petrosu, Cala Bigiala. Tutte le spiagge della costa di Baunei si specchiano in un mare pulito che è tutelato come riserva marina protetta. Le mete più ambite sono Cala Goloritzè, Cala Sisine e Cala Luna che rientra nel territorio di Dorgali

Cala Goloritzè  presenta un paesaggio naturistico incontaminato,  è  una splendida cala, raggiungibile oltre che dal mare anche da terra attraverso un incantevole sentiero indimenticabile. Cala Sisine, dove il  litorale è caratterizzata da numerose ed ampie grotte naturali che si ergono nella spiaggia di arena calcarea, ampia e luminosa, bagnata da acque di un celeste di straordinaria trasparenza. Cala Luna è sovrastata da bianche rocce calcaree e circondata da oleandri che profumano l’aria è ritenuta la più bella del Golfo di Orosei. E’ una delle più grandi cale del Golfo ed un’oasi particolarissima nel Mar Mediterraneo dove è possibile trovare una spiaggia con mare salato, un piccolo laghetto di acqua dolce e,  sei grotte calcaree.

Da visitare Santa Maria Navarrese, frazione di Baunei che ha come sfondo non solo il Supramonte, ma anche un mare trasparente e cristallino, nelle cui acque è situato lo splendido isolotto dell’Ogliastra.

Published by:

Appuntamenti estate 2013 Baunei e Santa Maria Navarrese

Appuntamenti estate 2013 Baunei e Santa Maria NavarreseIniziano da domani, sabato 6 luglio, gli appuntamenti dell’estate 2013  a Baunei e nella sua frazione marina di Santa Maria Navarrese, nella meravigliosa Ogliastra,  un angolo meraviglioso di Sardegna.

Questo il programma

Sabato, 06 Luglio 2013

ore 19.00 – Baunei – Loc. Golgo, Piazza antistante Chiesa di San Pietro – 10° SAGRA della CARNE di CAPRA. Distribuzione della Carne;

Preparazione de “Su Pistoccu“, pane tipico baunese nel vecchio forno a legna. La serata sarà allietata con balli sardi e balli di gruppo del Duo Tonino e Rita. Seguirà DJ Marty con musica fino all’alba. Organizza, l’azienda caprina Incollu.

Mercoledì, 10 Luglio 2013

ore 21.00 – Santa Maria Navarrese, Via Lungomare – Mercatini di Artigiani – Hobbisti – Prodotti Locali;

ore 22,00 – Santa Maria Navarrese – Via Lungomare – Documentario Sardinia Deep Emotion. Presenta: Nautica Sub By Pianeta Diving.

Giovedì, 11 Luglio 2013

ore 22.00 – Santa Maria Navarrese Piazza Anfiteatro- Serata Musicale con la Band Freddie and the Wolverines, Vari generi musicali Organizza: Bar La Pineta.

Venerdì, 12 Luglio 2013

ore 22.00 – Santa Maria Navarrese. Piazza Principessa di Navarra – MR Scala Band: Vintage Cover Dance- Marco Rizzi Chitarra e Voce, Giuseppe Gadau Basso, Chitarra e Voce, Salvatore Scala Chitarra e Voce, Pantera alla Batteria. Organizza: Hotel Agugliastra, Gulliver articoli da mare, Spring Summer Abbigliamento, Pratta ‘e Oru oreficeria, Ristorante la Fontana, Noleggio Gommoni S. Maria, Navarra Abbigliamento, Computer Center Tortolì, Ditta Secci Sandro.

Sabato, 13 Luglio 2013

ore 21.00 – Santa Maria Navarrese, Via Lungomare – Mercatini: di Artigiani – Hobbisti – Prodotti Locali;

ore 22.00 – Santa Maria Navarrese, Anfiteatro Comunale – Serata Musicale con il Gruppo Bette The Band. Organizza: Grotta del Fico – Trenino Supramonte – Nuovo Consorzio Trasporti Marittimi.

Domenica 14 Luglio 2013

ore 21.30 – Santa Maria Navarrese, Via Lungomare – Voci di Montagna al Mare: Presenta il Coro Polifonico Montanaru di Desulo e la fisarmonica di Paride Peddio. Organizza: Tortuga Beach-Supermercati Sigma Fenude-Torroni Peddio Desulo.

Mercoledì, 17 Luglio 2013

ore 21.00 – Santa Maria Navarrese -Via Lungomare: Mercatini di Artigiani – Hobbisti – Prodotti Locali;

ore 22.00 – Santa Maria Navarrese: Serata Folkloristica con il Gruppo Folk Sant’Elena Lotzorai. Organizza: I Mercatini di Via Lungomare.

Sabato, 20 Luglio 2013

ore 21.00 – Santa Maria Navarrese, Via Lungomare: Mercatini di Artigiani – Hobbisti – Prodotti Locali;

ore 22.00 – Santa Maria Navarrese – Piazza Principessa Lato Chiesa – V Edizione de SA OPPEDDA ‘E ORO. Concorso Enologico dei Vini delle Cantine Private Baunesi accompagnati dai Dolci Tipici di Baunei “Us Mustacciolos”;

Concerto della Band “Bambini dell’Asilo” Tributo Musicale a Vasco Rossi. Organizza: Pasticceria Baunese – Bar del Porto – Comitato Spontaneo.

Martedì, 23 Luglio 2013

ore 21.30 – Santa Maria Navarrese – Anfiteatro Comunale – Balli di Gruppo con Tonino e Rita. Organizza: “Stranomare“- Parrucchiera Hair Team di Mara Canu – Verde Incontro di Luigi Foddis – Artigianato Sardo di Maura Farris – Nautica S.n.c.

Mercoledì, 24 Luglio 2013

ore 21.00 – Santa Maria Navarrese, Via Lungomare: Mercatini di Artigiani – Hobbisti – Prodotti Locali;

ore 22,00 – Santa Maria Navarrese, Via Lungomare: Documentario Sardinia Deep Emotion. Presenta: Nautica Sub By Pianeta Diving.

Giovedì, 25 Luglio 2013

ore 19.00 – Santa Maria Navarrese – Viale Plammas – Via Lungomare – “Corto Circuito: corsa di carretti e carrettini.” Organizza OK Bar, Comitato Spontaneo.

Venerdì, 26 Luglio 2013

ore 19.00 – Santa Maria Navarrese, Torre Spagnola – Rassegna Culturale – Una torre di libri. Simonetta Delussu “Il delitto d’onore in Sardegna: la storia di Irene Biolchini“;

ore 21.30 – Baunei, Piazza della Chiesa – Sfilata di Abiti da Sposa d’Epoca. Progetto Cando Sa Sposa Si Estiada Aggasi. Musica DJ Alex Maddy. Organizza Theresa Pusole, Elena Monni, Angela Tronci e Bruna Collu.

Sabato, 27 Luglio 2013

ore 18.30 – Baunei – Piazza Bingigedda – 11 ° SAGRA del MAIALETTO di Baunei. La serata sarà allietata con balli Sardi e Balli di Gruppo del Duo Andrea e Barbara. Organizza: Comitato Spontaneo “Sa Cricca”;

ore 18.30 – Baunei – Mercatini di Artigiani – Hobbisti – Prodotti Locali.

Domenica, 28 Luglio 2013

ore 09,00 – a.m. Santa Maria Navarrese, Piazza Anfiteatro Principessa di Navarra – Esposizione Cinofila Regionale Baunei – Santa Maria Navarrese – Patrocinata E.N.C.I. Organizza: Comitato Spontaneo.

Martedì, 30 Luglio 2013

ore 19.00 – Santa Maria Navarrese, Torre Spagnola – Rassegna Culturale – Una torre di libri – Giampaolo Porcu “Guida Storico-Turistica di Baunei Santa Maria Navarrese“.

Mercoledì, 31 Luglio 2013

ore 21.00 – Santa Maria Navarrese, Via Lungomare – Mercatini di Artigiani – Hobbisti – Prodotti Locali.

 

Published by:

Caracalla 2013: opere liriche, balletti e testro alle terme

Caracalla 2013: opere liriche, balletti e testro alle termeDall’opera lirica al balletto al teatro d’autore, all’interno di una cornice unica e magica come quella rappresentata dalle Terme di Caracalla. È “Caracalla 2013” il programma estivo di opere, balletti e spettacoli del Teatro dell’Opera di Roma in corso nella capitale sino al 10 agosto.       Enel sponsorizza l’evento, confermandosi tra le aziende più attente e presenti nel sostegno agli appuntamenti più importanti con il mondo dell’arte e della cultura.                             “Caracalla 2013” offre quest’anno un programma particolarmente ricco. A cominciare con “Terra e Cielo”, previsto per il 2 luglio, che sulle magnifiche note di Nino Rota ripercorre le vicende narrate nel romanzo “Il gattopardo”.

Il 4 luglio è invece la volta della “Cavalleria Rusticana” di Pietro Mascagni, diretta dal maestro Gaetano d’Espinosa con la regia, scene e costumi di Pier Luigi Pizzi.

Di scena anche il grande teatro d’autore con uno degli attori più amati dal pubblico. Dopo il trionfo dello scorso anno, torna infatti “Una Serata con Gigi Proietti”, spettacolo in programma per il 6 e 7 luglio.

Dal teatro alla danza con la “Serata Roland Petit”, omaggio al grande coreografo recentemente scomparso, in programma il 12, 17 e 19 luglio.

Protagonista dal 16 e 18 luglio è invece la Palestra Orientale che ospiterà la piéce “Carlos Kleiber”, il titano insicuro di Valerio Cappelli e Mario Sesti interpretato da Remo Girone e Anita Bartolucci per l’omaggio a uno dei più grandi direttori d’orchestra della storia.

Ritorna anche l’atteso appuntamento con Roberto Bolle in “Roberto Bolle and Friends from the American Ballet Theatre”, che, visto il successo degli scorsi anni, si svolge in due serate, il 21 e il 22 luglio.

Altra serata d’eccezione quella del 25 luglio, quando sul podio di Caracalla salirà il Maestro Ennio Morricone, che dirigerà l’Orchestra e il Coro del Teatro dell’Opera di Roma in alcune delle sue celeberrime colonne sonore.

Il 27 luglio è invece la serata dedicata all’Orchestra Giovani del Teatro dell’Opera con un concerto diretto dal Maestro Nicola Paszkowski.

Ancora la grande opera lirica, con il gradito ritorno della “Tosca” di Giacomo Puccini, diretta dal maestro Luigi Palumbo, dal 1 al 6 agosto.

Infine, un omaggio a Giuseppe Verdi chiude la stagione estiva 2013: il 9 e il 10 agosto, Michele Placido e Isabella Ferrari interpretano “Un bacio sul cuore, le donne nella vita e nella musica di Verdi”, pièce scritta dallo stesso Placido che racconta i rapporti del compositore con le donne della sua vita.

 

Published by:

Seychelles: tra spiagge, coralli e natura lussureggiante

Seychelles: tra spiagge, coralli e natura lussureggianteNell’Oceano Indiano, a nord del Madagascar, c’è un arcipelago di isole granitiche e coralline sinonimo di bellezza e armonia: le Seychelles. L’arcipelago, famoso per le sue spiagge da sogno, le calde acque e le foreste lussureggianti,  è la meta ideale per chi desidera fare una vacanza a contatto con la natura, abbinandola ad un autentico relax.

Le Seychelles è un arcipelago formato da 115 isole, 41 delle quali formano le Inner Island (Isole Vicine) e le restanti 74 formano le Outer Island (Isole Lontane). In questo territorio insulare si vive la magia del mare, con le sue paradisiache  spiagge di sabbia bianca lambite da un mare cristallino, mentre la natura sfoggia una veste verde e diversificata. Infatti, vi sono due siti dichiarati dall’Unesco Patrimonio mondiale dell’umanità: la Vallee de Mai, dove cresce il Coco de mer, e l‘Aldabra, l’atollo di corallo emerso più grande del mondo.

Tra le Inner Island, le più popolose, le principali mete sono Mahe, la più grande delle Seychelles, dove si trovano piante autoctone uniche al mondo, come l’albero Medusa, Il Nepente carnivoro e l’Orchidea Vaniglia; Praslin con le sue spiagge di una bellezza indescrivibile, quali  Anse Lazio e Anse Georgette ed infine La Digue famosa per la presenza di specie volatili rarissime, come il pappagallo nero delle Seychelles, il becco di corallo e la rondine di grotta, mentre nelle sue foreste cresce una flora rigogliosa come le orchidee, alberi di mandorlo Indiano e di Takamaka, ibiscus e cespugli esotici.

Le Seychelles, inoltre, sono un vero paradiso per gli appassionati di snorkelling ed il diving, sopratutto nelle acque del Curieuse marine national park che circonda l’omonima Curieuse Island, che vanta oltre novecento specie diverse di pesci tropicali dalle livree variegate e variopinte.

Published by:

Serate rock all’Arenile Reload di Bagnoli (NA)

Dopo l’esclusiva data di Patti Smith, lo scorso 12 giugno, si entra nel vivo della diciasettesima edizione del festival rock più importante del Sud Italia che si svolgerà il 25 e il 26 luglio presso l’ARENILE RELOAD di Bagnoli, Napoli. Parte del ricavato dei due concerti saranno destinati alla ricostruzione del Science Center di Città della Scienza.                                                                   Neapolis e il Giffoni Experience leader mondiale delle manifestazioni di cinema dedicate ai giovani, sono liete di annunciare il cast 2013:

Giovedi 25 Luglio                                                                                                                                             TRICKY Fainting by Numbers Il side project dell’inglese Alexis Taylor (Hot Chip) e del teutonico Justus Köhncke (Whirlpool Productions)                                                                                                Soviet Soviet La band italiana con il miglior appel all’estero.                                                               Fiberglass La misteriosa band nord-europea con voce suadente.                                                        Unhappy Motosega Due giovani scoperte dal panorama rock partenopeo.

Venerdi 26 Luglio                                                                                                                                           KINGS of CONVENIENCE Beatrice Antolini Con il ritorno discografico la bella e bravmarchigiana vi stupirà.                                                                                                                                                     Tensnake Classe e affidabilità tedesca, tra i più quotati DJ del momento.                                 Fitness Forever Napoletani ma col cuore in Spagna. Incidono per la prestigiosa                     Elefant rec. Liprando Il cantautore casertano ha da poco pubblicato il suo secondo album. Chitarrista nei Bradipos IV                                                                                                                                      I Used To Be A Sparrow Gli svedesi, col cuore partenopeo, sono un gradito ritorno al festival. Emo & shoegaze.

Apertura porte ore 18.00 ingresso euro 22,00 + 3,00 d.p. ABBONAMENTO per il 25  e 26 Luglio 40€ comprensivo di d.p.                                                                                                                                      LE PREVENDITE SONO ATTIVE SUL CIRCUITO GO2.IT

ufficio stampa Neapolis Festival 2013                                                                                                           Giulio Di Donna                                                                                                                       hugrypromo@email.it press@neapolis.it 339.5840777

Ufficio Stampa Giffoni Experience                                                                                                               Luca Tesauro – Orazio Maria Di Martino – Marco Cesaro – Francesca Blasi comunicazione@giffoniff.it

 

 

 

Published by:

Ancona-Spalato a bordo della nuova Snav Adriatica

Con la Snav in CroaziaLa Croazia, grazie alle sue bellezze paesaggistiche e storiche, è ora mai diventata meta per le vacanze, viaggi ed escursioni. Le sue coste, lambite dal Mar Adriatico, offrono luoghi incantevoli dove acque cristalline e piene di vita permettono soggiorni in tutto relax. Come pure il suo entroterra, con la Val Pannonia e il territorio prealpino.
La Snav, propone l’offerta flash, che fa risparmiare fino al 50% sulla sistemazione in cabina esterna od interna, sul il nuovo gioiello del gruppo armatoriale: la Snav Adriatico. Il nuovo traghetto permette una navigazione nel massimo confort ed efficienza dei servizi di bordo. E’ dotata di  ristorante, self service, snack bar, area shopping, cinema, con la possibilità di imbarcare auto, moto e camper. La prenotazione, per la tratta Ancona-Spalato, deve essere fatta entro il 5 luglio ed è valida per le seguenti date, attivando il numero Promo:

6 LUGLIO (nome “PROMO 6 LUGLIO”, codice sblocco CR0607)                                                             10 LUGLIO (nome “PROMO 10 LUGLIO”, codice sblocco CR1007)                                                          18 LUGLIO (nome “PROMO 18 LUGLIO”, codice sblocco CR1807)                                                          20 LUGLIO (nome “PROMO 20 LUGLIO”, codice sblocco CR2007)                                                        27 LUGLIO (nome “PROMO 27 LUGLIO”, codice sblocco CR2707)

L’offerta può essere attivata chiamando il call center al numero 081 428 5555 oppure online sul sito della Snav utilizzando il nome della promo e il numero di sblocco.
La Snav copre anche altre mete marittime, come Sardegna, Sicilia, Ischia e Isole Eolie; luoghi ideali per passare le vacanze

Published by:

Panama Un vacanza d’estate da sogno

Panama Un vacanza d'estate da sognoPanama, piccolo territorio che unisce i due continenti americani, il “Ponte delle Americhe” è in grado di regalare la sensazione di aver trovato un tesoro nascosto, difficile abbandonare, immersi in un’ampia varietà di paesaggi.

Panama è un paese verdeggiante delimitato a nord e a sud dagli oceani Atlantico e Pacifico, ed attraversato da una parte all’altra del suo territorio da splendide e lussureggianti montagne. In poche ore si passa dalla giungla popolata di animali selvaggi alle spiagge da sogno circondate di palme. Panama, ancora sconosciuta come destinazione balneare, presenta immense spiagge circondate da una vegetazione esuberante che si tuffa in acqua ed intorno, ben 1.500 isole paradisiache. Insomma , le meraviglie di Panama sono ancora tutte da scoprire per il turismo. Panama è una delle destinazioni turistiche più insolite e avvincenti del continente americano. Le sue bellezze naturali sono quasi ineguagliabili per gli amanti dell’ eco-turismo e gli appassionati di sport acquatici.

Panama non è solo tutto questo. La zona antica mantiene ancora le vetuste bellezze della città originale, ma con ottime strutture  in grado di offrirvi una vacanza da sogno in tutta tranquillità.

Stilare la top ten delle località più belle da visitare in tutta Panama certamente non è facile. Iniziamo da  Panama City , dove le baraccopoli sorgono fianco a fianco con gli sfavillanti edifici a più piani. La città vecchia è un labirinto dall’atmosfera unica ricco di chiese, piazze e palazzi. Da qui non potete mancare una puntata al Canale, la più grande opera artificiale moderna,  che unisce l’Oceano Atlantico all’Oceano Pacifico. Qui, nella zona Amador Causeway, si possono fare lunghe passeggiate in riva all’Oceano e fare sosta in uno dei numerosi ristoranti della zona.

L’arcipelago di Bocas del Toro è situato nella parte nord-occidentale di Panama. Un meraviglioso territorio che permette ai turisti di entrare in contatto con una natura completamente vergine. Un paradiso formato da 9 isole e più di 200 arcipelaghi a pochi chilometri dalla costa nord ovest dello stato di Panama. La perla del turismo nazionale regala tutto il fascino e l’atmosfera dei Caraibi: sole, spiagge incantevoli orlate dalla giungla e onde perfette per il surf.  Meta ideale per coloro che amano le escursioni , la pesca, il canottaggio e lo snorkelling.

Vogliamo citare anche Casco Viejo, la zona antica di Panama e a pochi passi Casco Antiguo.  Potrete soggiornare in hotel in riva al mare o su vere e proprie palafitte situate su ogni isolotto, per poter ammirare l’alba ed il tramonto, un’esperienza indimenticabile.

Altri luoghi da visitare: Isla Carenero, Isla Solarte e i suoi dintorni , Isla Bastimentos,  con il suo un paesaggio straordinario e spiagge di sabbia bianchissima tra palme di cocco.

Published by: