Informativa breve sui cookie

  • Cosa fare per San Valentino. Napoli o Verona?

    La festa di San Valentino è dedicata all’amore. Il 14 febbraio è la ricorrenza più romantica dell’anno perché si festeggiano gli innamorati ed il loro patrone. San Valentino, Vescovo di Terni, è un personaggio storico realmente esistito attorno al quale sono nate molte leggende legate all’amore. In tutta Italia, per il 14 febbraio si organizzano feste, cene a tema e manifestazioni dedicate a tutte le coppie. Due appuntamenti molto interessanti si svolgono a Napoli e a Verona, la città dell’amore.

    Continue reading

    Published by:
  • I dintorni di Abano terme: un territorio da visitare ai piedi dei Colli Euganei

    Abano Terme si sviluppa all’interno del territorio dei Colli Euganei, in una zona che comprende suggestive località in pianura, come Montegrotto e il Castello del Catajo, Este, Monselice e Montagnana (da poco entrata a far parte dei “Borghi più belli d’Italia), affascinanti borghi collinari, come Arquà Petrarca e deliziose località come Galzignano con la spettacolare Villa Barbarigo e il suo giardino all’italiana.

    Continue reading

    Published by:
  • Un viaggio alle Fiji

     

    Sono le acque stupende e sorprendenti dell’Oceano Pacifico ad accogliere i turisti che hanno scelto di concedersi una vacanza alle Isole Fiji: uno spettacolo della natura decisamente diverso da quello a cui siamo abituati in questa parte di mondo, che consente di restare estasiati di fronte a colori, profumi e sapori unici. Ma cosa si può fare nel corso di un viaggio che abbia come destinazione questo arcipelago?

    Continue reading

    Published by:
  • San Valentino a Castell’Arquato

    Castell’Arquato…

    … il borgo degli innamorati!

      

    Torna il weekend più romantico dell’anno nel Borgo degli Innamorati, Castell’Arquato!

    C’è chi lo considera un giorno come tutti gli altri, chi lo reputa una ricorrenza deprimente e chi, invece, ci tiene tantissimo. Che vi piaccia o meno, San Valentino torna anche quest’anno con il suo tripudio di cioccolatini e rose rosse. In occasione di questo giorno speciale per festeggiare l’amore, Castell’Arquato diventa il Borgo degli Innamorati e meta ideale per un magico weekend all’insegna del nobile sentimento che muove il mondo.

    Continue reading

    Published by:
  • Iglesias, un carnevale nel centro storico

    I motori sono già scaldati, ed è già partito il countdown verso la festa di Carnevale: due giorni di allegria e gusto lungo tutto il centro storico medioevale della città mineraria. Le sfilate dei carri, in arrivo da molti Comuni sardi – tra i quali anche Cagliari -, con oltre mille figuranti soprattutto bambini. Maschere, coriandoli e stelle filanti, ma non solo. C’è spazio anche per lo street food: nelle viuzze attorno alla centrale piazza Sella, chef (un nome su tutti, Manuele Fanutza), produttori locali e artigiani sono pronti a far degustare piatti tipici del periodo di festa: fritture, zeppole e frittelle.

    Continue reading

    Published by:
  • Verona meta per un week end

    Bellissima, suggestiva e romantica. Parliamo di Verona, una delle città italiane più romantiche al mondo. Verona è una destinazione per tutti perché ha una grande offerta culturale e turistica, può essere visitata comodamente a piedi ed un’ottima base per escursioni da sogno.

    Verona è la meta ideale per trascorrere con la persona amata il giorno di San Valentino.

    Continue reading

    Published by:
  • San Valentino in Francia: 5 località da non perdere

    Dall’intramontabile Parigi alla neve di Les Arcs: luoghi da sogno facilmente raggiungibili grazie alle imperdibili offerte TGV Italia-Francia in vendita con pochi click su Voyages-sncf.com
    La festa degli innamorati è ormai alle porte. San Valentino è certamente una ricorrenza che accende la voglia di viaggiare e la Francia è tra le mete più desiderate: oltre all’intramontabile Parigi sono molte le località d’Oltralpe a meritare tutte le attenzioni del caso. Ecco cinque luoghi da non perdere per un San Valentino da sogno.PARIGI – Non ha bisogno di presentazioni. Una città splendida, vivace e soprattutto romantica, l’ideale per la ricorrenza. Senza dimenticare la Tour Eiffel, gli Champs-Élysées e il Louvre, per San Valentino è d’obbligo una tappa sulla collina di Montmartre.

     

    Incanto e vivacità si mischiano in un contesto stupendo, dove a farla da padrone sono gli artisti di strada con i loro ritratti che diventano souvenir di un viaggio indimenticabile. Altrettanto imperdibili sono le passeggiate tra le stradine di questo quartiere che ancora conservano il fascino di un tempo.

    LIONE – La terza città della Francia è certamente molto più che un’opzione. Grazie al suo suggestivo centro storico, quasi interamente pedonale, perdersi per le vie della città è insieme fascino e mistero. Lione, capitale gastronomica della Francia che diede i natali alla Nouvelle Cuisine, promette di soddisfare i palati più raffinati con la varietà dei suoi prodotti tipici: dalla rosette al jésus, fino al pesce con la quenelle de brochet (soufflè di luccio). E poi il trionfo delle praline, della frutta candita e l’imperdibile Coussin de Lyon (il cuscino di Lione), dolce a forma quadrata dal colore verde fatto di pasta di mandorle e ripieno di cioccolato.

    LES ARCS – Per gli amanti dello sci è il luogo ideale per concedersi qualche giorno all’insegna del relax e del divertimento. La rinomata stazione sciistica si trova in cima a Bourg Saint Maurice, in Savoia.

    Sci, slittino, parapendio o speed-riding sono le attività proposte durante il soggiorno a Les Arcs. Veri e propri piaceri tutti da vivere e da condividere col proprio partner.

    CHAMBERY – Città fiabesca dal patrimonio storico-culturale inestimabile. Si tratta di un luogo che racchiude in sé numerosi edifici storici: dal Castello dei Duchi di Savoia alla Sainte Chapelle passando per gli splendidi palazzi nobiliari in stile italiano. E poi la Cattedrale, la Fontana degli Elefanti, ilGrand Carillon e i musei delle Belle Arti e di Jean-Jacques Rousseau. Per gli amanti della storia una destinazione da non perdere.
    MACON/CHARDONNAY – A meno di un’ora da Lione, questo luogo è una sorpresa continua. La Cattedrale di Saint-Vincent e il Musée des Beaux-Arts meritano assolutamente una visita. Storia e cultura ma non solo: questa è terra di artigianato e di vini. I vigneti del Mâconnais infatti, si estendono per 35 km di lunghezza e 10 km di larghezza: lo Chardonnay è il suo vitigno, tra i più conosciuti al mondo.La vicinanza con l’Italia permette di raggiungere in treno TGV luoghi da sogno in maniera facile e veloce con pochi click su Voyages-sncf.com (o sulla relativa app “V.”), a partire da 29 euro* fino esaurimento, o a seguire a tariffe molto competitive. Sul sito tutti i dettagli aggiornati.

    Continue reading

    Published by:
  • Cancellara:la sagra della salsiccia a Catena

    id=”m_-6047092169576469529yiv8921709656yui_3_16_0_ym19_1_1484931392712_12164″>La manifestazione, organizzata dall’Amministrazione comunale con la partecipazione del Comitato Feste e del prezioso contributo della Pro Loco, si arricchisce quest’anno della presenza del gruppo Folk “la Rondinella”: lo storico gruppo cancellarese che da oltre trent’anni colleziona successi senza tregua e per l’occasione indosserà gli abiti da chef per rendere omaggio al prelibato insaccato. La “Sagra della Salsiccia a Catena” si svolge in pieno inverno, il periodo propizio per gustarla poiché è proprio adesso – con la stagionatura – che si completa il complesso ciclo della lavorazione.
    Continue reading

    Published by: